Approcciarsi senza tracce. Alzare lo sguardo per trovare un invito. Cercare uno sguardo e trovare il volto di chi disprezziamo. Capita anche questo. La silenziosa e completa mancanza di stima. La sopportazione di atteggiamenti senza logica.Anche questa e’ la vita…dover essere semplicemente un piccolo insignificante ingranaggio in una macchina che procede male, perche’ chi si da il cambio alla guida, non ha l’intelligenza per scegliere la strada giusta. Ci chiediamo se siamo presuntuosi…forse si… Ed allora proviamo a staccarci dalla realta’, esercizio che mi riesce benissimo….esco che e’ una meraviglia…e’ il rientro che mi da qualche problema…a volte mi scordo di rientrare…troppo preso dalla mia piacevole danza oltre le nuvole, troppo intento ad immaginare vita che rimarra’ probabilmente sempre sospesa nel vuoto. Ma lo so perche’ mi scordo di rientrare. Lasciatemi qui nel vento, in balia delle correnti, e lasciate che possa respirare quest’aria pulita, lontana dalla realta’ delle cose….tanto prima o poi rientro…che alternativa c’e’..??

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Una risposta a

  1. lunadanzante ha detto:

    Non saprei se c’è alternativa…. però io se fossi in te, quando rientri, cercherei di costruire una solida casa di mattoni… perché le nuvole sono belle e soffici e protettive, ma essere nelle nuvole durante un temporale non è quanto di meglio una Anima possa vivere…. parola di chi ha già provato… :-)) Un bacione grosso Luna

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...