<font color=”#ffff00″><strong>POST A CASO.</strong></font><br />
Scrivo &quot;a caso&quot; in google immagini. Esce, tra le altre, la foto di cui sotto intitolata &quot;caos per caso&quot;. Da qui il post.<br />
Caos per caso. La mia scrivania e’ caos puro, ma e’ un caos casuale e nel contempo ordinato. Le cose si ammucchiano in senso temporale, le piu’ vecchie sotto, le piu’ recenti sopra. Definiamolo ordine caotico. Diventa caos quando l’ordine temporale viene alterato da una richiesta di passato, al che cose meno recenti si sovrappongono a cose piu’ recenti. Se la memoria immagazzina la mutazione, si ripristina l’ordine caotico, aggiornando la temporalita’ dell’elemento. Se invece la memoria e’ inquinata dalla distrazione, l’ordine caotico scivola lentamente verso il disordine caotico, da un ossimoro si scivola verso il pleonasmo. Ma il disordine caotico si manifesta praticamente solo dopo molte violazioni di immagazzinamento. In quel momento non si trova proprio piu’ niente. E la ricerca genera infinite mutazioni del senso temporale, in un crescendo esponenziale. A quel punto rimane una sola cosa per risolvere il dominio del caos. Mettere a posto la scrivania.<br />
<br />
<img align=”cssCenter” src=”https://sysjena.files.wordpress.com/2007/03/ilgrandecapo.jpg&#8221; style=”margin: 0px auto 10px; display: block; text-align: center;” alt=”” />

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

6 risposte a

  1. LilaLuna ha detto:

    e tu hai la scrivania incasinata…. io, talvolta, incasinata ho la mente. bacio grande!

  2. metallicafisica ha detto:

    vedessi il caos che ho in casa!******

  3. mata63 ha detto:

    Già che ti trovi passa da qui Sys. :o)

    PS: Il cancello arrugginito quanto lo vendi?

  4. sysjena ha detto:

    …guarda…250 euretti ed e’ tuo…solo che me ne liberi…..
    :-))

  5. astrifiammante ha detto:

    da soddisfazione mettere ordine nel completo caos.
    è un esercizio spirituale…
    che cavolate che scrivo delle volte, 🙂
    baz!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...