Molto cupo stamattina, e la pioggia a scrosci, a macchia di leopardo. Dantalian e’ stranamente silenzioso. Si e’ appena accapigliato con Harahel sull’ultima presa di posizione dei vescovi sul testamento biologico. Poi, stranamente, si e’ zittito ed ha smesso di inveire. Quel petulante di Harahel e’ andato avanti ancora un po’, con quel suo fare pregno di servilismo, ma siccome lo ignoravamo in due, pure lui si e’ zittito. Ho viaggiato nel silenzio assoluto della coscienza. Ma so che dentro sono pungolato, sara’ la primavera che stenta, ma che bene o male gli ormoni li agita ugualmente. &quot;Ehi, Dantalian&quot; ho detto. &quot;Uhm…cosa c’e’ ? &quot; mi fa lui. &quot;Hai qualche idea per smorzare ‘sto testosterone che mi infastidisce assai ? &quot;. Harahel ha rialzato gli occhi preoccupato. Dantalian aveva uno sguardo stranamente spento, a lui che di solito gli occhi fiammeggiano&quot;. &quot;Mah…al solito, le proposte sono le solite, ma mi rendo conto che l’influenza di quel bacchettone alato e’ troppo forte persino per me&quot;. Harahel ha accennato un sorriso. &quot;Si…ridi…ridi pure mentecatto catacombaro…ed il capo intanto mica e’ sereno&quot;. Gli ha detto Dantalian di rimando. &quot;Certo il post di ieri, finalmente sul pelo, ha addolcito lo stato&quot; ha continuato Dantalian &quot; ma e’ una sorta di placebo rievocativo, ed il fai da te domina ancora incontrastato&quot;. Harahel a sentire questo si e’ segnato, al solito, ed ha cominciato con l’ennesimo snocciolio di rosario. L’ho guardato con riprovazione. &quot;Ti odio in primavera Harahel, e tu lo sai, ti odio perche’ non sono capace di sovrastarti &quot; gli ho detto stizzito. &quot;Non caspisco dove tu possa trovare tutta questa forza, per tenermi cosi’ incatenato al buon senso&quot;. Mi ha guardato con una calma straordinaria, e sicuro come raramente l’ho visto mi ha detto . &quot; Io ? Non devo fare poi molto. Tu in fondo hai paura dell’improvvisazione, del furore dell’attimo, delle sorprese, della volonta’ come grimaldello dello status-quo. Ma piu’ che altro e’ quel bestione cornuto che non vale una cicca&quot;. Dantalian non ha detto niente.<br />
<br />
<img align=”cssCenter” alt=”” style=”margin: 0px auto 10px; display: block; text-align: center;” src=”https://sysjena.files.wordpress.com/2007/04/ingres_nude_study.jpg&#8221; />

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

10 risposte a

  1. metallicafisica ha detto:

    Mary supplica Dantalian di non farsi mettere sotto da quel babbeo di Harael… preferirebbe lo facesse con lei…

    ps: Mi ero persa il post di ieri, ottima scelta:)****

  2. Scic ha detto:

    il clima influenza le parole?

  3. sysjena ha detto:

    …MF. Dantalian non vede l’ora…;-)))
    …Paolo…La pioggia immalinconisce…

  4. metallicafisica ha detto:

    Vuoi che te la mandi per Pasqua?:)

  5. sysjena ha detto:

    …e chi lo sente Harahel poi…se quelli gozzovigliano per le feste sante..???

  6. metallicafisica ha detto:

    Joe per harael… oppure niente di niente e continuate la Quaresima:))))

  7. mata63 ha detto:

    Ah la primavera!

  8. giarina ha detto:

    non ho capito niente. però piove anche qui.

  9. astrifiammante ha detto:

    ma chi sono questi?
    ho capito che sono personaggi immaginari questa volta… almeno quello…
    hai visto andre?
    la primavera ci ha fregato tutti e due!!!
    😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...