Oggi niente. Ho guardato attorno a me mentre venivo al lavoro, ma niente, niente che potesse ispirare un post. Ho incrociato solo un gattino magrissimo, ed una ghiandaia agitata tra i rami di un viburno. Poi, una volta proiettato nel &quot;mondo civilizzato&quot; solo il solito traffico, ed una vecchietta che per svoltare a destra, poco prima di una curva cieca, si e’ messa tutta nella corsia di sinistra, ed ho tremato per lei, perche’ era tutta una questione di fortuna il fatto che non succedesse niente. Probabilmente era il momento giusto per una pazzia del genere, perche’ non sopraggiungeva nessuno. Forse era la millesima volta che rischiava inconsapevolmente in quella maniera, e penso che ci sono persone che compiono un solo errore, per distrazione o per fatalita’, e lo pagano carissimo. E questo pensiero mi porta a desiderare di vivere piu’ dentro la vita. Esplode la parte edonistica, e ben supportata da un risveglio ormonale che ha caratteristiche di tsunami, si appresta a glorificare cio’ che materialmente sara’ la rappresentazione del desiderio. La parola che lo identifica e’ &quot;frustrazione&quot;, che detta cosi’ sembra dolorosamente viva, ma che l’abitudine in fondo ha decolorato con cura, rendendola semplicemente un accessorio della respirazione. A volte mi chiedo se veramente il &quot;niente&quot; esista. <br />
<br />
<img align=”cssCenter” src=”https://sysjena.files.wordpress.com/2007/05/a1163ed0f3c0f10269600976fb4d31cf.jpeg&#8221; style=”margin: 0px auto 10px; display: block; text-align: center;” alt=”” /><br />

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

5 risposte a

  1. anonimo ha detto:

    secondo me il niente riempie lo spazio tra le cose ed i pensieri.
    oggi ho assistito sullo strapazzapoveri ad un tentato borseggio.

    il niente, anche quello morale, ci assedia.

    buon martedì andy 🙂

  2. Scic ha detto:

    e non avevi idee per un post. magari il “niente” non esiste però l’hai “sfruttato” per un post. povero niente…

  3. Ricconne ha detto:

    sysjenna sei un assino!

  4. sysjena ha detto:

    WHATH….e’ una zona di FI lo strapazzapoveri..?? Buon martedi anche a te…:-)
    SCIC.Per quello lo dicevo…perche’ e’ venuto tutto fuori mentre scrivevo del niente…la mente e’ una sorpresa continua….
    RICCONNE. Con quelle orecchie sicuramente tu ci somigli…ma non ti sembra di essere scortese..??

  5. anonimo ha detto:

    lo strapazzapoveri è l’autobus. a fi è qualcosa di osceno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...