Bradipesco ? Puo’ essere, sara’ il caldo, o lo sciopero mentale, i miei ritmi nel fine settimana hanno rasentato l’abulia. Certo che l’ ospite inatteso ha contribuito a smorzare le idee frizzanti, soprattutto quando viene una settimana in anticipo. Ed allora quello che doveva essere un week-end all’insegna della trasgressione, si e’ logicamente spostato verso una digressione, e come conseguenza ad una stasi senza scosse, ad un fluire senza rapide. Ed in quel flusso (mannaggia ai flussi) affronto la nuova settimana.<br />
<br />
<img align=”cssCenter” src=”https://sysjena.files.wordpress.com/2007/07/upsala-2.jpg&#8221; style=”margin: 0px auto 10px; display: block; text-align: center;” alt=”” />

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

6 risposte a

  1. Scic ha detto:

    doppia trasgressione il prossimo we!
    non più stasi ma estasi.

  2. anonimo ha detto:

    ci ho messo venti minuti a scrivere ‘sto commento. bradipipizzato anche io.
    mi sa che è il caldo. e la finestra aperta che lascia vedere l’estate fuori.

    immagino che in piazza peruzzi ci sia la spiaggia e lavoro ad occhi chiusi.

    speriamo nessuno se ne accorga.

  3. metallicafisica ha detto:

    Ho capito: ti rimando Mary:)*******

  4. sysjena ha detto:

    SCIC. Purtroppo c’e’ il ritorno dei figlioli prodighi…sigh….
    WHATH.E’ dura l’estate…..;-)))
    SAB. Si…manda…manda…che ce n’e’ bisogno….;-))))

  5. metallicafisica ha detto:

    è partita, poche cose in valigia, il necessario per la pulizia dei denti e un pigiamino.:)***

  6. Barba ha detto:

    Andrea, guarda che il “cazzeggio” è un’arte.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...