Ultimi fremiti di una stagione che abdica. Ieri ho visto su un mobile in sala giochi una piccola gondola di plastica, quei souvenir che definire kitch e’ un eufemismo. La compro’ Miki quando era piu’ piccolo, durante una gita a Venezia senza di noi, suoi genitori. E fu il suo regalo per noi, quando torno’. E’ proprio vero che gli oggetti che possediamo sono vestiti dalla situazione in cui sono arrivati. L’oggettivita’ va a farsi benedire quando cio’ che domina e’ il sentimento del fatto. Io una gondola cosi’ non la comprerei mai, e se la vedo su un banchetto penso che sia veramente orribile. Eppure ieri, guardando quella plastica nera e dorata, ho pensato che fosse meravigliosa. Ho sentito palpabile tutto il sentimento e l’orgoglio di quell’acquisto, fatto semplicemente per regalare qualche cosa, per fare come i grandi, ma con la meravigliosa ingenuita’ dei piccoli. E mi rammarico se nel momento in cui lui ce la dono’, in me traspari’ forse la perplessita’ sull’oggetto, perche’ a volte la mia razionalita’ e’ veramente odiosa. Bisogna che io salvaguardi quel minuscolo oggetto, non posso pensare che vada perso. Certo e’ ben riposto dentro di me, ma e’ rivederlo che accende seriamente il ricordo.<br />
<br />
<img align=”cssCenter” src=”https://sysjena.files.wordpress.com/2007/08/2m7001-preview.jpg&#8221; style=”margin: 0px auto 10px; display: block; text-align: center;” alt=”” />

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

7 risposte a

  1. anonimo ha detto:

    Speriamo che i gusti di Miki, nel frattempo siano migliorati, però:)))*****

    Mary

  2. sysjena ha detto:

    MARYC. Gia’….speriamo….:-)))))

  3. timeline ha detto:

    mi hai fatto pensare all’espressione estasiata, dipinta sul viso di mia figlia in attesa paziente, mentre aprivo l’involucro che conteneva la riproduzione dei graffiti dei Camuni…
    🙂

    Blue

  4. whathefuck ha detto:

    la revisione di un giudizio è un giudizio di ordine superiore.
    non rammaricarti per la tua razionalità siamo fatti per funzionare così.
    il problema ci sarebbe se non ci tenessi affatto, no?
    🙂

  5. NYBRAS ha detto:

    Puoi trovare un compromesso: la metti sul comodino di Miki. Così lo alleni ad una estetica migliore. 😉

  6. tram7 ha detto:

    come sei dolce.
    io ho una sorella di 38 anni che mi porta dai suoi viaggi dei regali terribili. anche quelli del compleanno sono terribili. sono tutti gelosamente custoditi in uno scatolone. e non verranno mai gettati.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...