Sono anni che la vedo alla fermata dell’autobus, alla mattina quando passo per quel paesino perfetto alle porte della citta’. All’inizio faceva parte di quello che gli occhi vedono ma non guardano. Poi, la reiterazione della visione ha stimolato l’osservazione. E’ una donna dall’eta’ indefinibile. Potrebbe avere 40 anni come 60, ma probabilmente stara’ nel mezzo. La cosa che mi stupisce e’ l’assoluta immutabilita’ del volto. Lei magari cambia d’abito, ma il suo viso non ha mai cambiato espressione. Non e’ appariscente, ne’ bella, ne’ interessante, veste sciattamente e la sua espressione non attira certo gli sguardi. E’ una espressione seria, e nel contempo amara e ruvida. Ma soprattutto immutabile. Una volta sono passato in anticipo, od era lei in ritardo, tanto che era dall’altro lato della strada e doveva attraversare sulle strisce. Mi sono fermato, e lei e’ passata, ma neppure in quell’ocasione il suo viso ha avuto il benche’ minimo mutamento. A volte ci sono piu’ persone che aspettano l’autobus, ma non l’ho mai vista chiacchierare con alcuno. Anche stamattina era la’, sola, lo sguardo fisso e quell’espressione amaramente dura. Mi sto chiedendo se sappia sorridere, ma forse la vita non glielo permette.<br />
<br />
<img align=”cssCenter” src=”https://sysjena.files.wordpress.com/2007/10/wessel_sf3_1977.jpg&#8221; style=”margin: 0px auto 10px; display: block; text-align: center;” alt=”” />

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

14 risposte a

  1. anonimo ha detto:

    parfois lorsqu’on sourit le matin en allant travailler, la journée se transforme encore plus en un cauchemar.
    pensées d’ailleurs et avec le sourire

  2. Scic ha detto:

    che cosa molto da film giallo. potresti pedinarla. 🙂

  3. metallicafisica ha detto:

    Hai mai provato a farle un sorriso? (E comunque fra 40 e 60 una differenza esiste, mary si sente offesissima…)***

  4. anonimo ha detto:

    l’autobus è uno dei più grandi campionari di umanità che conosca 🙂

  5. cuordimamma ha detto:

    La mia bambina è una grande osservatrice, invece io no. Spesso dimentico i volti delle persone.
    Buongiorno Andrea

  6. katiaz ha detto:

    ci sono persone che prima di imparare a sorridere agli altri, devono imparare a farlo a se stesse..
    La coincidenza vuole (come é strano, ogni volta che leggo un tuo post trovo mille coincidenze o con i miei o con argomenti affrontati la giornata!)che parlassi di una persona simile ad una mia amica, la vedo da due anni al supermercato tutte le mattine, stessa faccia, ci scambiamo un saluto con gli occhi ma nulla di piu’.
    Proprio la mia amica mi ha suggerito il fatto che magari, prima di “cambiare faccia” deve provare a far pace con se stessa..
    Non fa una piega.
    Baci
    katiaz

  7. sysjena ha detto:

    MARYCAT. Dai…non sempre…:-)
    SCIC. L’unica volta che l’ho vista in movimento stava appunto attraversando la strada….:-)
    SAB. Le ho sorriso quando mi sono fermato per farla attraversare….ma e’ come sorridere alla luna…e quest’ultima sembra piu’ reattiva…:-)))
    WHATH. Devo dire che un po’ mi manca…dai tempi della scuola…:-)
    CUORDIMAMMA. Capita se non li vedi tutti i giorni…buongiorno a te.
    KATIAZ. Chissa’ cosa c’e’ dietro…:-)

  8. mata63 ha detto:

    Chissà a cosa pensa…

  9. sysjena ha detto:

    MATA. Secondo me non pensa….

  10. mata63 ha detto:

    Sarà mica depressa?

  11. mata63 ha detto:

    Sys, mi fai preoccupare. Che fine ha fatto il delirio del venerdì? Stai bene? :o)

  12. timeline ha detto:

    …qualche volta la vita indurisce lo sguardo…

    Blue

  13. mecfra ha detto:

    Complimenti davvero. Ho vissuto un’esperienza molto simile e devo dire che riesci a trovare i miei pensieri. Gran belle immagini! Francesco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...