Mi piace guardare la legna ardere nella stufa-caminetto. A volte la fiamma ha quasi un potere ipnotico, ma di quell’ipnosi suadente, quasi un ammaliamento che sembra rapirmi, per portarmi in luoghi piacevolmente oziosi. Il calore mi arrossa le gote, e mi scuoto solo per aggiungere un altro pezzo. Ogni cioppo di legno l’ho manipolato gia’ un paio di volte, se non l’ho addirittura tagliato con le mie mani. C’e’ una sorta di continuum in questo ciclo. L’apparenza e’ distruzione, perche’ il fuoco divora le fibre vegetali e rende cenere cio’ che era un tempo vivo. Ma quella cenere la raccolgo in un secchio di metallo blu, che quando e’ pieno vado a vuotare nel nostro piccolo orto. Quando d’estate mangio un pomodoro, od un peperone, od una zucchina, ritrovo i cioppi che ho manipolato, e ne rendo eterno il nutrimento. In fondo nessuna morte e’ inutile. In fondo noi viviamo solo perche’ la natura lo permette, e la natura ci riprende, e se nell’animo degli altri uomini la morte di uno assume significati diversi, se si trasforma in ricordo prolungato, per la natura siamo tutti uguali, tutti con la stessa funzione. Semplicemente una minuscola fase di un ciclo per ora infinito.<br />
<br />
<img align=”cssCenter” src=”https://sysjena.files.wordpress.com/2007/12/048d65f996d4595b78925a9e6ffc94cc.jpeg&#8221; style=”margin: 0px auto 10px; display: block; text-align: center;” alt=”” />

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

9 risposte a

  1. metallicafisica ha detto:

    Fuoco creatore e distruttore…
    who by fire?*****

  2. ezraz ha detto:

    no comment!
    (proprio la settimana scorsa mi sono ustionata violentemente una mano sul camino/stufa e ho un filo maledetto il fuoco)
    bacibà

  3. Scic ha detto:

    Insomma, non siamo che legna da ardere. 😉

  4. nonsologeomangio ha detto:

    mi immagino la tua panzanella! (semplice piatto paesano a base di pane e pomodoro)
    Però le morti inutili ci sono eccome.

  5. anonimo ha detto:

    eraclito rulez :))))

  6. ca0s ha detto:

    Siamo eternamente provvisori…

  7. sysjena ha detto:

    SAB. Grazie per L.Cohen…certo che anche j.Morrison….;-)))
    EZRAZ. Io avrei maledetto la stufa….che a fine stagione anche io ho un po’ di segni…non parliamo dei pile poi…..;-)))
    SCIC. In fondo bruciamo del tutto producendo carbonio e quindi caldo…
    GEO. Inutili per noi, non per la natura…..
    WHATH. Sai che non lo sapevo ? 🙂
    Ca0s. Come complesso forse, come entita’ singola solo provvisori…:-))

  8. anonimo ha detto:

    Mi sembrava scontato Jim:)))***

  9. timeline ha detto:

    …chè tutto si trasforma…

    Blue

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...