Difficile. Io non sono cambiato, sono sempre quello, eppure molti mi guardano in maniera diversa. Ci ho pensato a lungo se pubblicare, anche perche’ mi hanno richiesto l’acquisto di 150 copie, e non e’ stata una spesa indifferente. Le persone vicine mi hanno spinto, e per questo li ringrazio. Penso che quello che mi ha convinto sia stata l’idea del rimpianto, non tanto rimpianto dell’atto, ma dell’idea delle conseguenze, del non sapere quale sarebbe stato l’esito, indipendentemente da positivita’ e negativita’. Penso di essere realista quando affermo che e’ una soddisfazione, che probabilmente brucera’ in una stagione, ma e’ pur sempre qualche cosa. Pero’ faccio fatica, sara’ che e’ qualche cosa di nuovo, ma fatico a trovare la faccia giusta, ed allora, mantenendo la mia naturale ritrosia, forse appaio per come non sono. Voi direte che e’ giusto che io sia me stesso, ma quando ci capita una situazione nuova, non sempre essere se stessi e’ il modo giusto di affrontarla. Io penso che sia necessario imparare, io penso che imparero’, riusciro’ a metabolizzare la novita’, la rendero’ parte di me, e solo allora riusciro nuovamente ad essere il me stesso giusto. Spero di essere riuscito a spiegarmi. Ed anche se tutto durera’ poco, avro’ qualche sfumatura nuova, un altro piccolo tratto di crescita, un altro piccolo mattoncino, nella lunga strada del potersi accettare con benevolenza.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

8 risposte a

  1. metallicafisica ha detto:

    E’ una bella avventura, questa. E qualunque sia l’esito è comunque un piccolo successo…
    Noi 5 siamo orgoglioni di te:)********

  2. lacenere ha detto:

    io ho capito, io son con te. io ti vedo con occhi nuovi ma mi pari lo stesso, con una sfumatura in più. io incrocio le dita e invito a conoscerti.

  3. ezraz ha detto:

    evvvai!!!
    bacibà

  4. Scic ha detto:

    io godo per te. 🙂

  5. anonimo ha detto:

    nessuno sa cosa avviene subito dopo ciascuno dei nostri passi. hai dato, in qualche modo, consistenza e concretezza ad una tua passione.

    lasciare una traccia, questo dobbiamo prima di ritornare alla polvere… 🙂

  6. sysjena ha detto:

    SAB. Gia’…un granello…ma meglio di niente…grazie…:-)))))
    LACENERE. Grazie Elenu’…..davvero…:-))
    EZRAZ. Vado…vado…;-)))
    SCIC. Fino a questo punto…?? Be’….mi fa un sacco piacere…:-)))
    WHATH. E’ la casualita’ che continua un po’ a sconvolgermi…a volte penso che sia piu’ forte della volonta’…mi accontento di lasciare una virgola…..:-))))

  7. LilaLuna ha detto:

    ciao andrea, riposto qui il commento che per errore ho scritto giù.

    “fatico a trovare la faccia giusta”. credo sia in corso una lotta tra la tua soddisfazione e la tua modestia. finito il conflitto riprenderai a sentirti ancora te stesso. un bacio grande… con orgoglio!

  8. sysjena ha detto:

    LILA. Veramente stanno colloquiando…;-)))))) Grazie…bacio grande a te :-)))

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...