Sara’ questo tempo infame che rende la voglia di sole sempre piu’ dolorosamente presente; sara’ che il risultato elettorale mi ha profondamente depresso, oltre il dato, oltre le responsabilita’ e le tattiche politiche; sara’ che sono alla mia scrivania….grigia…guardando dalla finestra…il grigio..in una penombra che non voglio cancellare con artifici; sara’ una notte infame spesa in conteggi di schede, in mucchietti di voti a rappresentare persone di carta, di cui non si conosce nemmeno il volto, con le lancette della sveglia che sembrano fossilizzarsi nell’attesa del risveglio definitivo; sara’ tutto questo ed anche altro, che neppure il raggio di sole malato che mi sfiora le mani mentre digito riesce ad illuminare il mio cuore, ma avverto come una enorme incompiutezza, o forse e’ la consapevolezza dell’impossibilita’ d’azione, come se tutto fosse determinato, come se l’impotenza davanti al compiuto, ma anche davanti al compiersi, fosse un fardello di cui disfarsi non e’ facile. Certo, staremo a vedere, si puo’ affermare. Eppure e’ forte, fortissima la sensazione di inutilita’, ma oltre a quella, mi scuseranno gli esteti e gli educati, e’ fortissima la sensazione di essere stato preso per il culo.<br />
<br />
<img align=”cssCenter” src=”https://sysjena.files.wordpress.com/2008/04/cibo.jpg&#8221; style=”margin: 0px auto 10px; display: block; text-align: center;” alt=”” />

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

8 risposte a

  1. anonimo ha detto:

    Le malheur des uns fait le bonheur des autres, dommage !
    Pensées à la puissance 124

  2. Velle ha detto:

    Non avrei saputo spiegarlo meglio…. Velle in lutto

  3. Scic ha detto:

    per qualsiasi cosa il tempo è sempre amico.

  4. TheSupergirl ha detto:

    e sentendo tutte le persone che si lamentano del risultato io mi chiedo: chi è il deficiente che ha votata quel pagliaccio???

  5. Velle ha detto:

    Ho letto il post del 2004… sorrido ma non di più… chissà perchè queste nostre fantasmagorie non mi sembrano poi così assurde… sarà che la realtà supera al solito la fantasia. Purtroppo.

  6. anonimo ha detto:

    una catastrofe, uno tsunami lo hanno giustamente definito. io sono sotto choc. sembra incredibile che la Sinistra in Italia non esista più e abbia vinto l’arroganza del denaro e del potere.
    Anairda

  7. anonimo ha detto:

    noi 5 abbiamo voglia di piangere (lo so, non sono qui X sollevarti il morale)… e abbiamo preso pure la grandine*******

  8. sysjena ha detto:

    MARYC. Io purtroppo mi tengo il “malheur”…:-)
    VELLE. La comunanza solitamente allevia un po’…;-)))
    SCIC. Purtroppo vedo un tempo lungo…lunghissimo…12 anni direi…e purtroppo non riesco a credere nella giustizia divina…:-)
    SUPERG. Sono tanti, tantissimi, a giudkcare dai risultati…
    VELLE. L’umorismo ha sempre un substrato tragico…:-)
    ADRI. A volte penso che ci sia ancora gente che si fa abbagliare dalla prospettiva della ricchezza, e respira demagogia come fosse aria…ma in fondo io, sinceramente, avrei mandato a casa tutti…destra e sinistra…c’e’ bisogno nuovamente del senso morale e della passione…e del sacrificio….ed ammiro partiti come Sinistra Critica (che non ho votato) che hanno fatto campagna elettorale con 20000 euro…
    SAB. Anche il cielo si ribella…rassegnamoci…non posiamo fare altro…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...