Piove. Il nero sembra dominare anche in cielo. Certo che presentare al via i cavalli zoppi e pretendere di vincere, e’ un atto di assoluta presunzione. Sara’ che penso che in politica chi perde dovrebbe togliersi di torno. Sara’ che invece in Italia tutti si riciclano. Sara’ che in fondo gli italiani rimangono un popolo fascista. Sara’ che si vota chi afferma che il suo ex stalliere, condannato a tre ergastoli per mafia, e’ un eroe. Sara’ che viene eletto chi e’ stato condannato a 5 anni per collusione mafiosa. Sara’ che mescolare materiali eterogenei non puo’ certo portare ad un materiale omogeneo, a meno di non invocare miracoli divini, ora possibilissimi nel centro sinistra. Sara’ che l’Italia e’ veramente il paese delle banane in cui gli industriali invocano l’aumento di produttivita’, pensando esclusivamente a fare lavorare di piu’ i lavoratori, e non agli investimenti tecnologici. Sara’ che la voglia di emigrare diventa quasi un sogno. Sara’ che questo post e’ volutamente retorico e populista. Sara’ che non ho piu’ nemmeno l’indignazione da incanalare in energia positiva. Sara’ tutto questo, che mi fa sentire impotente, e che mi fa pensare che non ci sia piu’ niente da fare. Forse e’ piu’ semplice rassegnarsi.<br />
<br />
<img align=”cssCenter” src=”https://sysjena.files.wordpress.com/2008/04/43z7b5h.jpg&#8221; style=”margin: 0px auto 10px; display: block; text-align: center;” alt=”” />

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

7 risposte a

  1. metallicafisica ha detto:

    Pietà sys, Pietààà!***

  2. TheSupergirl ha detto:

    … beh diciamo che voi avete la mafia nello stato, da noi è la Mafia che HA lo stato. Quindi credo che un po’ dovunque la situazione sia quella. Ormai ho smesso di prendere in considerazione la politica. Loro cambiano a cicli (chi più lunghi chi pi brevi) e tu, povero lavoratore, stai sempre di merda. E non ci puoi fare niente.. o poco per cambiare “il mondo”…. si alla fine ti rassegni, comunque.

  3. Scic ha detto:

    a proposito di sprechi: hai abusato di “sarà”! :-)))

  4. Barba ha detto:

    I nostangici di distra e di sinistra ci sono sempre stati. Ora è il momento della destra ma non dimentichiamoci che sull’altra sponda c’era chi voleva portarsi in Italia la mummia di Lenin. Finchè sono pochi nostalgici il problema è limitato. Quando la cosa si espande e permea la società allora c’è da farsi venire i capelli bianchi in testa. Speriamo che chi detiene le leve del potere sia in grado di contenere il fenomeno nella dimensione della propaganda. Il tragico è che siamo sballottati da destra a sinistra da una genia di mestatori, arraffoni, azzeccagarbugli e principianti allo sbaraglio. Così quello che oggi è il male lo si corregge con il peggio e via discorrendo.

  5. ezraz ha detto:

    pensa positivo….
    finché sei vivo,
    finché sei vivo…
    bacibà

  6. sysjena ha detto:

    SAB. A Viterbo dovete solo vergognarvi…;-))))))))))))))))))))))))
    SUPERG. Pero’ forse la politica va ripresa in mano quando i politici ne fanno quello che vogliono, e la democrazia sembra solo una mano di bianco su un muro ammuffito…
    SCIC. Ma era un “sara’” biologico e completamente riciclabile…ci tengo io….;-))))
    BARBA. Pero’…se ci pensi…anche in Italia le “mummie” le espongono….(mi scuseranno i fan di Padre Pio )… Oggi hanno intervistato una neo eletta…era in parlamento e non sapeva nemmeno che maggioranza ci voleva per eleggere il presidente della camera…..siamo ben messi….
    EZRAZ. Il tuo avatar…che sono convinto sia la tua bocca ( e non togliermi la convinzione…ti prego)…non puo’ non positivizzarmi….:-))))))))))))))

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...