Miki finalmente ha preso il patentino. E’ stato difficile, perche’ davanti alle domande lui si confonde, fa fatica, ma e’ andata. E’ una settimana che gira, con il suo scooter un po’ vecchiotto, ma che cura come fosse il piu’ bello del mondo. Ha cominciato anche ad uscire con dei vecchi amici, ora che puo’ essere parzialmente indipendente. Domenica sera e’ andato con loro a mangiare la pizza e poi sono andati a fare un giro a Carpi. E’ felice come non mai. Ieri, lunedi, verso le 16 sono venuti a trovarlo. Sono stati un po’ a casa, e poi hanno deciso di tornare a Carpi in scooter e sono partiti. Dopo 10 minuti e’ tornato uno di loro dicendo che Miki era caduto. &quot;Ma sta bene ? &quot; &quot;Si, si, ma lo scooter e’ nel fosso&quot;. Io e sua madre prendiamo la macchina ed andiamo. E’ a circa due chilometri da casa. Stranamente, quando arriviamo, lo scooter e’ sul ciglio della strada, sul cavalletto, mentre Miki e’ nel fosso. E’ cosciente e la prima cosa che dice e’ &quot;polso sinistro e spalla destra&quot;. Si ferma un conoscente che chiama il 118. Le ossa del polso sono inquietanti. Lo caricano e lo portano a Reggio Emilia. Prima di caricarlo gli tagliano i vestiti, come d’uso. Non possono sapere che i jeans che indossa sono i suoi preferiti, ma lui non protesta. Dice solo che appena comincia ad essere felice succede qualche cosa. All’ospedale fanno tutti gli accertamenti. Il polso e’ cosa &quot;da niente&quot;…30 giorni di gesso e torna nuovo…o quasi. Ma l’omero si e’ spezzato dall’articolazione della spalla, ed ha strappato la cartilagine. E’ una brutta frattura e qguarda caso mi dicono che potrebbero esserci degli strascichi in eta’ adulta…dicono che ha le cartillagini che non sono ancora diventate osso, che e’ in ritardo malgrado Miki sia oramai un ragazzone alto 1,75 e di 85 chili. Probabilmente quando visse in stato di semi-abbandono non ebbe sufficiente calcio. Sei mesi che sta pagando duramente, in tutte le cose. A mezzanotte esce dalla sala operatoria…sono riusciti a non tagliare…ma ha una armatura di gesso, e l’estate e’ qui. Qualche d’uno di voi sa se andare a Lourdes serva a qualche cosa ?<br />

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

7 risposte a

  1. Velle ha detto:

    Cazzo… quanto lo capisco… mi son salite le lacrime… mi spiace…

  2. mata63 ha detto:

    Eh… purtroppo quandos i hanno figli a Lourdes occorre andare spessissimo. Ogni volta che il mio esce con la moto io sto in apnea fino a che non torna a casa… Bacio a Miki. :*

  3. TheSupergirl ha detto:

    o Dio, povero….

  4. Scic ha detto:

    cavolo… che rottura di scatole. mi spiace. tienici aggiornati.
    PS mah… magari lourdes no.

  5. metallicafisica ha detto:

    Cazzarola!!!!!! Max ha ancora una cicatrice sulmento che gli ricorda la sua caduta da vespa!

    ps: Sys, davvero pensi che andare a Lourdes possa servire????
    Accertati che sia seguito da bravi dottori!
    In bocca al lupo****

  6. Barba ha detto:

    Vedrai che tutto si sitema. A volte le cose sembrano più gravi di quanto lo sono in realtà o quanto meno gli esiti non sono così funesti come si può pensare. Io, a mio figlio, la moto non l’ho mai voluta comperare eppure è riuscito a farsi male ugualmente. Un giorno, da ragazzino, mi disse: Vado in libreria a vedere se sono arrivati i testi scolastici. Dopo pochi minuti suona il campanello. lui sale tenendosi una mano e mi fà “credo di essermi fatto male”. Quando ho visto la mano disassata rispetto al braccio e la frattura quasi esposta credevo di svenire. Poi c’è stato il calvario, ospedale, operazione, metti le placche metalliche, dopo un anno togli le placche e via discorrendo. Oggi tutto questo è solo un brutto ricordo. La frattura, ad 1 cm dal polso si è saldata correttamente e, a parte due cicatrici non ci sono postumi.
    Comunque un “in bocca al lupo” ed un abbraccio affettuoso.

  7. sysjena ha detto:

    VELLE. Sopportiamo la malasorte…:-)
    MATA.Grazie Mata. 🙂
    SUPERG. 🙂
    SCIC…sai…la disperazione….;-))
    SAB. Era Piaggio anche quello di Miki…:-))
    BARBA. Grazie 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...