Poche parole che si accomodano nell’apparente presente rarefatto. Ancora a vendere il mio tempo. E’ peggio di un mutuo.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

2 risposte a

  1. anonimo ha detto:

    Che tasso ha il tuo tempo? fisso o scalare???
    ps: il presente è presente, almeno… no???
    baci, Mary*****

  2. sysjena ha detto:

    SAB. Ma non esiste il presente…solo a nominarlo diventa passato…io la vedo cosi’…esiste solo quello che stiamo per fare e quello che abbiamo fatto….;-))))))

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...