<font color=”#ff0000″><strong>DELIRIO DEL VENERDI</strong></font><br />
– Ma dai e’ una cosa semplice.<br />
– Si, lo so che e’ una cosa semplice, eppure diventa cosi’ difficile.<br />
– Cosa significa che diventa difficile ?<br />
– Be’, e’ semplice di per se’, ma tutto quello che c’e’ attorno la rende difficile.<br />
– Ma cosa c’e’ attorno ?<br />
– Non so, il mio pensiero per esempio, ed il contesto in cui la si fa.<br />
– Il tuo pensiero ? Ma sara’ semplice anche lui.<br />
– Macche’, siamo maestri nel complicare le cose semplici noi umani, riusciamo a complicare qualunque cosa.<br />
– Ma non esistono le persone semplici ?<br />
– Esistono, eccome, ma le persone semplici non necessariamente si comportano con semplicita’.<br />
– Ed allora perche’ le etichettano come semplici ?<br />
– Non e’ semplice risponderti. E’ piu’ l’apparenza e quello che dicono.<br />
– Allora, se dicono cose semplici, puoi chiedere ad una persona semplice come si comporterebbe lei con semplicita’.<br />
– Ma non e’ semplice dare del semplice ad una persona, come posso farlo ?<br />
– Con semplicita’ ?<br />

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

4 risposte a

  1. metallicafisica ha detto:

    Semplicemente complicateeeeee:)))*****

  2. Scic ha detto:

    con o senza semplicità non è comunque semplice a meno che non si abbia un semplice rapporto

  3. ezraz ha detto:

    immagino sia un bilogo tra te e te….
    bacibà

  4. sysjena ha detto:

    SAB. Non ossimorare….;-)))****
    SCIC. Od un rapporto semplice….;-)
    EZRAZ. Macche’…era un complicato esercizio di stile…;-)))))))))*******

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...