Archivi del mese: novembre 2008

<font color=”#ff0000″><strong>DELIRIO DEL VENERDI</strong></font><br /> Ma che bravi, tutti a festeggiare, soprattutto gli eventi. Oggi sono 30 !!! (vabbe’ in esadecimale). Oggi sono 110000 in binario e 60 in ottale. Non mi piace l’ottale. Comunque ci vorrebbe l’Ancillotto. La neve … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 11 commenti

Sono giornate un po’ frenetiche sul lavoro. Per cui, da buon abitudinario, vi avviso che la mia presenza sul blog sara’ probabilmente discontinua. Anche se queste parole possono essere superflue (ve ne accorgereste da soli della discontinuita’), trovo corretto comunicarlo. … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 6 commenti

<div align=”justify”>Stamattina la neve, cosi’ improvvisa, inattesa malgrado gli esperti, un po’ timidamente, ne avevano azzardato la vaga probabilita’. In questi tempi e’ tutto molto condizionale. E’ passato il periodo in cui pendevamo dalle labbra del colonnello Bernacca, che trasformava … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 6 commenti

<font color=”#ff0000″><strong>DELIRIO DEL VENERDI</strong></font><br /> Isso la vela, con perizia, e subito il vento la gonfia. Avverto come uno strappo sotto i piedi, e la zattera comincia a muoversi sulla superficie dell’acqua. Sorrido, come se semplicemente muoversi significasse arrivare da … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 2 commenti

Penso e sorrido. Ma non penso a niente, e mi meraviglio che il niente mi faccia sorridere, o forse il niente e’ apparenza e dietro c’e’ qualche cosa che io esterno non colgo, ma io interno comprendo. Sono sicuro di … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 7 commenti

In realta’ che ci importa dell’intorno. Quello che succede &quot;fuori&quot; dal nostro piccolo universo, acquista importanza in funzione di quanto possa influire sul &quot;dentro&quot;. Ci si appassiona di vicende che portano allo sviluppo di masse con un’idea comune, ma solo … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 5 commenti

Certo che dire che i fannulloni sono soprattutto di sinistra mi sembra una affermazione assolutamente gratuita e priva di fondamento, a meno che non si intenda la &quot;propensione&quot; per i lavoratori di sinistra di aderire agli scioperi ed alle assemblee … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 7 commenti