Ieri sera sono uscito a scuotere la tovaglia. Il freddo era intensissimo, e sono andato sulla neve ghiacciata per buttare le briciole sul prato. Mi ha sorpreso il rumore dei miei passi nel silenzio assoluto, come se la mia presenza dovesse essere annunciata tutt’intorno. Quando mi sono fermato, il silenzio e’ riprecipitato denso ed assoluto, non fosse per il leggerissimo movimento d’aria del mio respiro. La notte incombeva, ma in inverno spesso si confonde con la sera. Il cielo era sempre li’, e la luna sembrava sole rifrangendosi sulle distese bianche. E quella luce era quasi di troppo, inconcepibile per quel silenzio. Allora ho ripreso a camminare, e tutto mi e’ parso riequilibrarsi. Il suono intenso della neve ghiacciata premuta, e quella luce algida quasi incredibile. In fondo io sono sempre stato un equilibrista.<br />
<br />
<img align=”cssCenter” src=”https://sysjena.files.wordpress.com/2009/01/snowmoon.jpg&#8221; style=”margin: 0px auto 10px; display: block; text-align: center;” alt=”” />

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

4 risposte a

  1. Scic ha detto:

    un ottimo equilibrista ma anche indagatore della natura. 🙂

  2. anonimo ha detto:

    quella luce che esplode nell’anima
    così intensa da far male
    nel silenzio del buio un moto di onde
    che risuonano nel cuore

    Blue

  3. metallicafisica ha detto:

    E pi si dice: “vado a scuotere la tovaglia”…***

  4. sysjena ha detto:

    SCIC. Piu’ che indagatore un fruitore…che lei e’ veramente disinteressata quando si mostra…:-)
    BLUE. 🙂
    SAB. D’estate ci metto anche mezz’ora…;-))))

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...