<font color=”#ff0000″><strong>DELIRIO DEL VENERDI</strong></font><br />
Il ricordo e’ affiorato semplicemente, stranamente vivido. E ti rivedi, deve essere una palestra, ma c’e’ grande confusione, e la gente e’ mascherata. E’ una festa di carnevale, e tu sei sul materasso del salto in alto e discorri amabilmente con un pagliaccio, o meglio, una pagliaccia. Il tono e’ languido, come e’ languida lei. Tu sei decisamente piu’ nervoso. Il discorso percorre strade ambigue, attraenti ma pericolose. Lei ha due anni piu’ di te, e ti e’ sempre piaciuta. Ma nel tuo vedere e’ una cosa sola ed indivisibile con il suo ragazzo, che ora e’ militare. Non ti ricordi che anno fosse, ma tu dovevi essere sui venti, forse meno. La vedi come sciogliersi, e dentro senti il sangue che ti ribolle, perche’ non hai legami, e gli ormoni ed i pensieri martellano quotidianamente il desiderio di possedere e di essere posseduto, non solo con il corpo, ma anche solo con il corpo e’ gia’ troppo. Il discorrere non e’ esplicito, ma tutto sottointeso, che non hai la sicurezza di intendere quello che desideri, e nel contempo pensi a lui, che ti e’ amico, e tutto questo complica, o forse semplicemente trovi la scusa per la tua inveterata mancanza di coraggio negli affari di donne. Lei e’ amabile come non lo e’ mai stata, e tu ti sciogli davanti al suo sorriso che sembra comprenderti, ma soprattutto sembra desiderarti. Eppure devi adottare un comportamento, e sai che se farai finta di niente, tutto questo supporre non sara’ nemmeno esistito. E tu fai finta di niente, lasciando che il discorrere sia una amabile schermaglia di carnevale. E quando tutto finisce tu dentro ti senti pesante, non leggero per avere fatto la cosa giusta, ma pesante per non aver voluto rischiare. E dopo anni sai che loro non sono piu’ insieme da decenni, che lui ha ora un atteggiamento supponente, che quasi fatica a salutarti, che lei, quelle poche volte che l’hai incrociata, non ha piu’ quel sorriso incantevole che ti rapiva, ma una sorta di alone di apparente infelicita’. E ti chiedi, ancora adesso, se sia stato tutto un parto della tua sensibile fantasia, e ti chiedi se sarebbe potuto cambiare tutto, per lei e per te. E cerchi disperatamente di ricordarti come eri vestito tu quel carnevale, e non lo ricordi, quel languore sovrasta tutto. Forse eri vestito da cosacco, ma che importanza puo’ avere ?<br />
<br />
<img align=”cssCenter” src=”https://sysjena.files.wordpress.com/2009/01/barack_8.jpg&#8221; style=”margin: 0px auto 10px; display: block; text-align: center;” alt=”” />

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

5 risposte a

  1. anonimo ha detto:

    È tornato il passato ?

  2. Scic ha detto:

    effettivamente non può avere importanza. però a volte questi dettagli sono significativi.
    PS però se ti viene in mente fammi sapere

  3. ioEilidh ha detto:

    Non ti soffermare mai sulle occasioni perdute, fa solo male… evidentemente doveva andare così, e tu hai fatto la scelta che ritenevi giusta, non la più facile..
    Ciao, buona domenica.

  4. timeline ha detto:

    ..quelle cose irrisolte che tornano a visitarci e ci colgono impreparati…

    Blue

  5. sysjena ha detto:

    MARYC?. Un episodio…che sai quando ci si chiede come ci e’ venuto in mente, e si ripercorre all’indietro tutta la serie dei collegamenti che ci hanno portato li’…be’..somo andato indietro di 3-4 passi….ma non sono riuscito ad individuare il pensiero primevo…
    SCIC. Ci ho ripensato…probabilmente ero davvero vestito da cosacco…;-))
    Blocca questo utente ioEilidh. Non sono occasioni sprecate…sono scelte….quelle che a volte possiamo fare senza modificare il nostro destino…ma a volte ci portano su strade assolutamente diverse….il piu’ e’ saperlo….:-)))
    BLUE. Non ho rimpianti su quella vicenda…..pero’ a ripensarci ti chiedi se basta cosi’ poco per cambiare tutto…..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...