Non smetto di preoccuparmi. Oggi la prima notizia dei telegiornali e’ l’ennesima violenza sessuale, perpetrata, guarda caso, da stranieri. E non mi capacito, considerando che le statistiche affermano che il 90% delle violenze sessuali sono di mariti, ex-mariti, fidanzati ed ex-fidanzati, logicamente quasi tutti italiani. A Roma una banda di teppistelli ignoranti ha assalito a sprangate 4 romeni che mangiavano kebab in un bar turco (e queste particolarita’ sono state ben sottolineate, ecchediamine, neanche gli spaghetti mangiavano). La loro colpa ? Be’, essere romeni, che altro ? La gente del quartiere, intervistata, ha detto che avevano fatto bene. Addirittura una signora ha affermato che lei li ucciderebbe tutti, cattivi e buoni, che ci rubano il lavoro. Io penso che il disegno che ci sta sotto sia’ abbastanza chiaro. E molta responsabilita’ in tutto questo e’ dei media, anche se bisogna pur dire che di media indipendenti non e’ che ce ne siano rimasti poi cosi’ tanti, anche considerando che la legge sull’editoria ha tarpato le ali a chi non aveva le spalle coperte dalla politica. Si sta cercando di istillare nelle persone la paura del diverso, per poi farsi avallare leggi fascistoide e persecutorie. Gia’ abbiamo cominciato a schedare i barboni ed i Rom. Ed ora il disegno che dipinge gli stranieri come la minoranza delinquente degli stessi. E cosi’ facendo si distoglie l’attenzione da tutto il resto, come la crisi economica, le leggi che stanno martoriando la gente che paga le tasse (ma non dovevano diminuirle ?), le leggi che delegittimano ogni forma di dissenso democratico, le leggi che impongono un punto di vista diverso dalla autodeterminazione dell’individuo. Forse saro’ un visionario, ma mi pare che in tutto questo ci sia un preciso attacco alla democrazia, utilizzando una sorta di autoritarismo travestito da basso populismo. Buttano l’esca, ed il popolo bue abbocca, perche’, come gia’ affermato piu’ volte, i pensieri, le idee, non sono frutto di un ragionamento analizzando diversi punti di vista, ma sono cio’ che i media passano a senso unico. Ed e’ paradossale che un italiano affermi che gli stranieri sono delinquenti, dimenticandosi che abbiamo esportato un fenomeno chiamato mafia. Comincio ad avere paura.<br />
<br />
<img align=”cssCenter” src=”https://sysjena.files.wordpress.com/2009/02/zingari_e_romeni_merda.jpg&#8221; style=”margin: 0px auto 10px; display: block; text-align: center;” alt=”” />

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

5 risposte a

  1. qualquna ha detto:

    penso la delinquenza in tutta la sua forma, è da combattere,
    chi fa violenza o ruba…va SEVERAMANTE punito,
    che è venuta noia, che dopo poco sono liberi e lo rifanno di nuovo,
    non temano di nulla, sono liberi di fare cosa vogliono,
    romeni, albanesi, sono brava gente, ma i loro delinquenti devono tenere a casa di loro, e qua a rispettare la paese chi gl’ospita, non a calpestarla e derubarla,
    I giornalisti ci caricano con le notizie e fanno nascere altra vilolenza,
    non è questo il modo a combatterla,
    ma la giustizia deve essere severa per dare la tranquillità e dignità ai suoi cittadini, chi pagano le tasse, e vogliono bene il loro paese.
    Io penso cosi!
    un caro saluto e
    serena settimana!

  2. ioEilidh ha detto:

    Tu dici che cominci ad aver paura…io sono terrorizzata! Ho appena sentito Travaglio sulla riforma giudiziaria…ho sentito un’intervista a D’Alia per la “censura di internet”…
    che qualcuno mi spieghi se non siamo già in una dittatura!!
    Vorrei capire cosa ,ancora, possiamo fare per evitare il peggio.
    Sconsolatamente ti saluto Andrea.

  3. Scic ha detto:

    usiamo la lente d’ingrandimento.

  4. timeline ha detto:

    [è che siamo già in regime di semilibertà e nessuno se ne accorge…]

    😦

    Blue

  5. sysjena ha detto:

    QUALQUNA. D’accordissimo, ma quello che critico e’ questo modo di creare spauracchi, di aizzare la gente affinche’ poi accetti tutto con l’idea di stare meglio.
    ioEilidh. Tu non hai idea di come mi sento io quando mi impongono cose che non condivido….ardo…letteralmente ardo….
    SCIC. Sullo schermo TV ??? ;-)))
    BLUE. E va sempre peggio….:-((

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...