Sto cercando nei recessi della memoria qualche momento di estasi. In fondo l’estasi e’ quasi sempre un qualche cosa di provocato, difficilmente nasce in autonomia. Arriva qualche informazione sensoriale ed una volta inglobata, ecco che puo’ determinare l’estasi, che si forma dentro, probabilmente riempiendoci di endorfine. L’estasi ha intensita’ incredibilmente variabili, cosi’ come la durata non ha parametri fissi. A volte puo’ durare un attimo, a volte dura giorni, se non settimane. E’ indubbiamente un bel stare, al punto da non avere dubbi nel riconoscerla e nell’anelarla. L’estasi puo’ avere la forza di determinare dei parametri, una sorta di segnale di confronto, e non sempre questo e’ un bene. Anzi, sarebbe molto meglio avere la possibilita’ di resettarci, per permetterci maggiore estasi. I confronti sono per loro natura un misero tentativo di oggettivare qualche cosa che non e’ misurabile se non attraverso l’esperienza sensoriale soggettiva, e quindi di assolutamente impalpabile. Non so se normalmente si possano confondere estasi e felicita’. Certo l’estasi porta sicuramente felicita’, e forse anche viceversa, ma l’estasi rimane rigorosamente incondivisibile, anche se puo’ essere contemporanea in piu’ persone, mentre la felicita’ puo’ invece essere contagiosa. E’ un periodo in cui tendo ad accontentarmi di estasi brevi, sempre meglio di niente.<br />
<br />
<img align=”cssCenter” src=”https://sysjena.files.wordpress.com/2009/03/ecstasy.jpg&#8221; style=”margin: 0px auto 10px; display: block; text-align: center;” alt=”” />

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

6 risposte a

  1. metallicafisica ha detto:

    Prova con i funghi! :)*******

  2. qualquna ha detto:

    una felicità amplificata 🙂
    un sorriso e
    buon inizio di settimana!

  3. ioEilidh ha detto:

    Estasi?? ma l’hai veramente provata?
    Con o senza i funghi di ..metallica?
    Scherzi a parte, passi per un pochino di felicità, ma l’estasi non l’ho mai provata, me tapina…
    Un saluto, essere fortunato!

  4. Scic ha detto:

    estasi da assaporare.

  5. anonimo ha detto:

    …siamo ancora in estasi? :-)))))

  6. sysjena ha detto:

    SAB. Ho l’assenzio…ma mi fa solo dormire…;-)))
    QUALQUNA. Buona settimana anche a te….
    ioEilidh. L’estasi e’ un po’ come l’amore…si prova a spiegarla, ma non ne esiste un modello. Ma quella che io definisco estasi e’ molto semplice…e’ un attimo…od un lungo periodo…in cui ti senti bene e tutto il resto sparisce. probabilmente l’ultima l’ho provata guardando un tramonto a casa mia…dubito che tu non l’abbia mai provata…almeno in questi termini…:-)))
    SCIC. Rimane la bocca buona poi….:-))))
    ANON. Raramente…purtroppo….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...