Sabato mi ha chiamato Miki, dicendo che in garage, quello che lui usa come laboratorio per i suoi aereomodelli, c’era un uccello. Sono andato a vedere ed ho trovato il civettino che vedete in foto, inquilino rumoroso (a dire il vero piu’ sua madre di lui) che abitava sopra la nostra camera da letto, nel sottotetto. Logicamente si e’ nascosto dietro un mobile. Abbiamo deciso di lasciare aperta la porta del garage in modo che ai richiami della madre facessero quello che dovevano. In serata sono cominciati i richiami e gli strepiti. Il civettino non e’ piu’ risultato essere nel garage, per cui verso l’una di notte lo abbiamo chiuso. Io pensavo che la madre avrebbe dovuto cominciare a nutrirlo a terra. Ma non sempre le storie hanno un lieto fine. Esiste una tragicita’ nel mondo animale selvatico, determinata da casualita’, ma anche dalla dura lotta con gli elementi. Fatto e’ che ieri mattina ho trovato il cadavere del civettino dentro una mastella d’acqua che teniamo piena per innaffiare le piante. L’ipotesi e’ che la madre abbia tentato di riportarlo su ma che gli sia&nbsp; disgraziatamente caduto nella mastella, dove il povero piccolo e’ annegato. A me, al solito, le tristi incombenze di rimozione cadavere. Rimane quella foto, che questi piccoli rapaci sono veramente incredibili per aspetto.<br />
<br />
<a href=”http://files.splinder.com/2f3cb84811a2dd7490a199b7fd457a2b.jpg&#8221; target=”_blank”><img align=”cssCenter” src=”https://sysjena.files.wordpress.com/2009/06/2f3cb84811a2dd7490a199b7fd457a2b_medium.jpg&#8221; style=”margin: 0px auto 10px; display: block; text-align: center;” alt=”” /></a>

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

6 risposte a

  1. qualquna ha detto:

    Poveri civettini!
    sono sempre piu’ rari anche loro,
    bella cosa di aiutarli!
    un caro saluto e
    Buon inizio di settimana!

  2. timeline ha detto:

    😦

    mi dispiace

    in quesa foto più che spaventato sembra frastornato

    non so perchè
    forse è l’espressione degli occhi (se si può dire che i civettini abbiano occhi espressivi…)

    un bacio e buona settimana

    lu

  3. Scic ha detto:

    che brutta cosa. fermiamoci a quella bellissima foto.

  4. ioEilidh ha detto:

    Che tristezza! Io ho una vera passione per gufi e civette, mi incantano i loro grandi occhi, che sembrano sempre stupiti nel guardare il mondo…
    Ciao Andrea, buona settimana.

  5. sysjena ha detto:

    QUALQUNA. Dalle mie parti ce ne sono fin troppi…sentissi che concerti di notte…:-)))
    BLUE. Hanno quegli occhi che sembrano finti, di un giallo incredibile…sicuramente era frastornato…era caduto dal nido, e vedeva esseri di cui ignorava l’esistenza…sua madre sono due giorni che lo viene ancora a chiamare….bacio a te.
    SCIC. Fatta alla cieca….che era in un angolo tra muro e canna fumaria….
    ioEilidh. I rapaci hanno una bellezza tutta particolare…selvaggia….:-))**

  6. anonimo ha detto:

    questa cosa è insopportabile ..l’ultima volta mia è successa con un piccolo di gazza ; l’avevo messo in un cestino in vetta ad un albero perchè continuasse a nutrirlo ma non l’ha fatto . Pare che sia abbastanza normale . Portarlo alla lipu sarebbe stato per il piccolo di gazza meglio ma secondo em quando l’abbiamo trovato era già sfinito dalla fame . Una cosa intollerabile .

    saluti,
    Ally

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...