Archivi del mese: luglio 2009

<font color=”#ff0000″><span style=”background-color: rgb(255, 0, 0);”></span><strong>DELIRIO DEL VENERDI</strong></font><br /> Giuro, non ho alcuna idea in questo preciso istante in cui i miei polpastrelli battono sui tasti di questa tastiera, che a dire il vero, avrebbe bisogno di una pulitina, che … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 2 commenti

CASE E PORTE<br /> <br /> Guardo le case e guardo le porte,<br /> ed un sentimento forte mi riempie,<br /> come fossi un enorme contenitore vuoto,<br /> colmato dal liquido in un attimo.<br /> <br /> Allora distolgo gli … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 2 commenti

Da stamattina mi guardo attorno, come aspettando qualche cosa, come per dare una giustificazione a questo stranissimo stato d’ansia. Al solito lo imputo a Morfeo, che non si e’ occupato amorevolmente di me questa notte. Ma non ho tracce, non … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 4 commenti

Qui da me continua a non piovere. E mi si e’ seccato il pozzo, un problema non da poco, vista la quantita’ di acqua che impieghiamo giornalmente per le innaffiature, soprattutto dell’orto. Nemmeno un temporale nell’ultimo mese. Ieri ho visto … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 3 commenti

Si ritorna, e niente cambia. Mi sono allontanato in queste due settimane, da qualunque cosa potesse essere collegata al lavoro, e cosi’ anche dal mio modesto impegno con il blog, e con i blog che solitamente frequento. Probabilmente e’ stata … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 9 commenti

<font color=”#ff0000″><strong>DELIRIO DEL VENERDI</strong></font><br /> Cerco una parola per delirare. La prima che mi viene in mente e’ &quot;stratigrafia&quot;, e mi chiedo da dove salti fuori. Non sono un geologo, ne’ un esperto di TAC, per quanto da bambino non … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 10 commenti

Ieri sono uscito prima dal lavoro perche’ per rinnovare la patente dovevo fare la visita medica. Sono iscritto all’ACI e la visita la fanno proprio nell’ufficio della mia cittadina. Dalla impiegata, mentre mi prepara le carte, apprendo che saremo in … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 3 commenti