Si ritorna, e niente cambia. Mi sono allontanato in queste due settimane, da qualunque cosa potesse essere collegata al lavoro, e cosi’ anche dal mio modesto impegno con il blog, e con i blog che solitamente frequento. Probabilmente e’ stata l’esigenza di evadere con la testa da tutto, una sorta di necessita’ di assenza, di oblio verso l’esterno per riappropriarmi della mia identita’, dell’idea di me svincolata dal peso del dovere. Un po’ sono riuscito a rigenerarmi, ho nuotato tantissimo (circa 25 km solo in quest’ultima settimana), ho fatto dei lavoretti, ho vissuto sapendo che il domani era mio, e dimenticandomi che si trattava di uno stato transitorio. Ieri non ho nuotato, ed ho parlato poco, e non ho fatto quasi niente. Si era insinuato il pensiero dell’ineluttabilta’ del domani, di oggi insomma. Ho anche inveito in macchina venendo a lavorare. In fondo cambia sempre cosi’ poco, in fondo abbiamo bisogno di illuderci di essere i padroni di noi stessi, e forse per questo ogni anno ci illudiamo di dominare i giorni a venire, per il breve periodo di un piccolo sogno. L’importante e’ riprendere energie. <br />
<br />
<img align=”cssCenter” src=”https://sysjena.files.wordpress.com/2009/07/12356869074415cp.jpg&#8221; style=”margin: 0px auto 10px; display: block; text-align: center;” alt=”” /><br />

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

9 risposte a

  1. ioEilidh ha detto:

    Dai, pensa che c’è di peggio…chi è rimasto a casa prigioniero della routine quotidiana, senza nessun sogno, neanche piccolo…
    Un abbraccio e bentornato.

  2. LilaLuna ha detto:

    bentornato, bentornato! un abbraccio grande!!!!!

  3. qualquna ha detto:

    come dici alla chiusa ” L’importante e’ riprendere energie”..
    un po di stacco, cambiare gli abitudini, pensare a nullla,
    un po di respiro ci vuole 🙂
    un caro saluto e
    buon inizio di settimana!

  4. timeline ha detto:

    …bentornato 🙂

    un bacio

    Blue

  5. anonimo ha detto:

    eppure sarebbe così bello vivere senza la costipazione dell’estraneità del proprio tempo. siamo vittime di un furto continuo. è questo che brucia. tra un po’ prenderò anche io le ferie (dopo 4 anni di lavoro quasi continuo), ho in mente in viaggio lunghissimo in moto. e già adesso è innegabile il pensiero che sarebbe bello NON tornare…

  6. anonimo ha detto:

    Perche non hai nuotato per 532km ?
    Piacevole serata

  7. Scic ha detto:

    bentornato sys, sempre pino di energie. 🙂
    mi sa che ci daremo il cambio.

  8. sysjena ha detto:

    ioEilidh. E’ fondamentale riappropriarsi di noi, seppure a tempo determinato…..grazie…:-)***
    LILU. Bentornata anche a te…almeno qui…;-)****
    QUALQUNA. Comunque i benefici si esauriscono in 24 ore…te lo garantisco….;-))…buona settimana a te.
    BLUE. Grazie…..:-)***
    WHATH. E’ una scelta che forse tu puoi ancora fare…ma e’ innegabile che ci voglia un coraggio non indifferente.
    L’idea della vera liberta’ tende a stordirmi.
    MARYC. per quanto io nuoti, non mi allontano mai piu’ di 8 metri….non c’e’ niente da fare…:-)****
    SCIC. Allora buone ferie, e lascia la finestra del balcone due dita aperta…;-))))

  9. Scic ha detto:

    Grazie.
    Per quelli lì non so…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...