Archivi del mese: agosto 2009

Avverto l’autunno, come cosa certa. Si e’ gia’ infilato nei venti, e gli alberi hanno sentito il suo arrivo, ed alcuni piu’ timorosi degli altri, come gli ippocastani, hanno gia’ cominciato ad inchinarsi al suo volere. Lo vedi nell’agitazione degli … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 5 commenti

<font color=”#ff0000″><strong>DELIRIO DEL VENERDI</strong></font><br /> Il sole scotta ancora, ed una goccia di sudore scivola lungo il fianco, donando un filo di fastidioso sollievo. Da bambino non sudavo per niente. Guardavo sempre, dopo una partita di pallone di tre-quattro ore, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 7 commenti

<p>Gia’ di carattere sono molto schivo, solitamente poco propenso ai capannelli numericamente&nbsp;affollati, ma capita spesso che eventi strani mi portino a diventare invisibile. Nel passato sono sparito dall’anagrafe elettorale, e da piu’ di una anagrafe scolastica. Spesso ho rischiato di … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 7 commenti

Oggi girano forte, perche’ c’e’ gente che a dispetto della logica cerca di imporre il proprio punto di vista. Ed hanno pretese assurde….vogliono la luna, vogliono. Ma io non sono Elicone e loro non sono Caligola. Ed allora io li … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 3 commenti

Ma e’ l’eta’ che porta a sopportare meno questa recursivita’ tipica della vita ? Anche a voi capita di pensare che per l’ennesima volta l’estate volge al termine, in attesa del triste ma colorato autunno ? Il disturbo e’ tutto … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 5 commenti

Piano piano si torna alla &quot;normalita’&quot;. Lo dicono come se fosse un bene, ma non sempre e’ cosi’. Dipende cosa si intende per &quot;normalita’&quot;. Per alcuni altro non e’ che un rifugio protetto, in cui i meccanismi di vita sono … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 6 commenti

<font color=”#ff0000″><strong>DELIRIO DEL VENERDI</strong></font><br /> Tutti i giorni…o quasi. Regolarmente al mattino, che sia inverno, o che sia estate, lo vedo, talvolta sulla bicicletta, talvolta a piedi portando la sua due ruote a mano. Sono almeno due anni che lo … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 6 commenti

Ultimamente mi capita di pensare all’inazione, saranno le letture, o forse mi rendo conto che in fondo non ho mai brillato per intraprendenza, ma ho preso la vita sempre con una sorta di fatalismo, probabilmente eccessivo. Mi ricordo che da … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 4 commenti

Fino alle sette di mattina, il peggio che possa capitare e’ un fagiano maschio che sotto la finestra della camera si metta a stridere per richiamare le femmine. Poi le cinciallegre possono bisticciare tra loro, e qualche gazza richiamare i … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 5 commenti

Rieccomi, dopo un’altra settimana di assenza da qui, ma soprattutto dal lavoro. Molti miei coetanei si stupiscono quando io affermo che me ne vorrei andare in pensione. Per molti e’ una idea assolutamente balzana, quasi inconcepibile. Eppure io invidio un … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 6 commenti