Ma e’ l’eta’ che porta a sopportare meno questa recursivita’ tipica della vita ? Anche a voi capita di pensare che per l’ennesima volta l’estate volge al termine, in attesa del triste ma colorato autunno ? Il disturbo e’ tutto racchiuso in quell’ &quot;ennesima volta&quot;. In fondo mi piace questo riproporsi delle stagioni, ma nel contempo penso che sia sempre quello. Come e’ sempre quella la settimana, con l’animo rivolto al week-end, e cosi’ il mese, e cosi’ l’anno, con le ferie estive, quelle di Natale, qualche giorno a Pasqua. Forse ci giro attorno, ma l’unico responsabile della noia forse e’ il dover lavorare. E’ lui che rende monotono lo scorrere degli anni. Potersi permettere di avere tutto il tempo a disposizione, allora s&igrave; sconvolgerebbe questo andamento circolare e contemporaneamente convergente. <br />
<br />
<img align=”cssCenter” src=”https://sysjena.files.wordpress.com/2009/08/nested_osc_circle.png&#8221; style=”margin: 0px auto 10px; display: block; text-align: center;” alt=”” />

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

5 risposte a

  1. timeline ha detto:

    …un bel sogno poter avere tutto il tempo a disposizione, senza orologi e senza null’altro se non vivere giorno per giorno…

    notte

    blue

  2. sysjena ha detto:

    BLUE. Siamo solo ingranaggi in un sistema che spesso non condividiamo…le convenzioni sono l’oppio della mente e della volonta’….
    :-)*

  3. pennastilo ha detto:

    Stai andando troppo oltre coi pensieri. Fermati e osserva: noi viviamo qui ed ora. Ed è esattamente qui ed ora che possiamo trovare il senso e il sapore della vita. La ciclicità delle stagioni, del giorno e della notte, ecc. servono solo a darci un punto di riferimento, per rassicurarci, e non perderci. Abbiamo bisogno di rituali. E’ il “come”, la vera questione.

  4. sysjena ha detto:

    PENNASTILO. Io penso che la vita in fondo sia una fregatura…ma mi piace vivere, il che fa di me od un masochista, od un illuso. preferisco la seconda. ;-))))))

  5. pennastilo ha detto:

    Beh, a volte è una fregatura, a volte una gran fatica, ma a volte… è davvero un’estasi!
    (E non puoi dirmi di no, o che il piacere è troppo poco, ecc. Intanto c’è. Non dirmi che non ci sono mai stati momenti nella tua vita in cui sentivi che non ti mancava niente: non ci crederei)
    Intanto ti mando un sorrisino 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...