Ieri, dopo tanto, ho avuto l’impressione del freddo. Era come se non riuscissi a scaldarmi. E’ vero che ero reduce da un paio di chilometri di nuoto con l’acqua a meno di 23 gradi, ma una volta rivestito, non riuscivo a riprendere calore. Ho interpretato il tutto come un’ avvisaglia, ed ora penso che lo stupore davanti alle mie chiappe congelate fosse fuori luogo. Un vano tentativo di stupirsi per la normalita’. <br />
<br />
<img align=”cssCenter” src=”https://sysjena.files.wordpress.com/2009/09/freezeyoubuttoff.jpg&#8221; style=”margin: 0px auto 10px; display: block; text-align: center;” alt=”” />

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

5 risposte a

  1. qualquna ha detto:

    da ora poi si deve abituare il “frescolino”
    un caro saluto
    buon inizio di settimana!

  2. pennastilo ha detto:

    E adesso come stanno le tue chiappe? ;-))

    Bene, per ora ho letto i tuoi post di questa pagina. Deliziosi. Pian piano leggerò anche gli altri. Sono contenta di averti scoperto.
    Buona giornata

  3. Scic ha detto:

    be’ non è poi così male stupirsi della normalità. che sia genialità? 🙂

  4. timeline ha detto:

    🙂

    è che avevamo perso le tracce della normalità!!!!!

    buona settimana fresca

    Blue

  5. sysjena ha detto:

    QUALQUNA. Gia’…ma presto arriva Natale….;-))))))
    PENNASTILO. Rinfrancate….:-)))))
    SCIC. Mah, non ne sono tanto sicuro…;-))))))))))
    BLUE. Cercare lo straordinario nell’ordinario, non e’ forse il nostro compito primario…?? Buona settimana a te…:-)*

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...