Archivi del mese: dicembre 2009

Stamattina sembrava di essere in un palazzetto del ghiaccio. Era una lastra liscia e splendente. Ultimo giorno prima delle agognate ferie….ho bisogno di staccare….di allontanarmi dai pensieri di lavoro, sul lavoro, e di allontanarmi da quelli con cui lavoro. Penso … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 8 commenti

REQUIEM<br /> <br /> Le note si inseguono,<br /> quasi in singolar tenzone,<br /> come per tentare di soverchiare.<br /> Ed il flauto soccombe al violino,<br /> mentre il piano sovrasta ogni suono.<br /> In questa babele di note,<br /> … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 4 commenti

Sabato eravamo bloccati. Quando la neve raggiunge i trenta centimetri, se non c’e’ qualche spazzaneve generoso che va oltre i suoi compiti e passa anche per il nostro stradello privato, e’ pressoche’ impossibile uscire. E cosi’ i figli sono rimasti … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento

<span style=”color: rgb(255, 0, 0);”><strong>DELIRIO DEL VENERDI</strong></span><br /> Potare come amputare. La ricerca della perfezione come necessaria, nella filosofia dell’omologazione. E nel grigio gelato quelle ferite non sanguinano, ma se ne immagina il dolore, forse su un livello assolutamente inconcepibile … Continua a leggere

Pubblicato in delirio | 5 commenti

[…]Labbra che erano esattamente all’ altezza dei suoi occhi. D’ inverno apparivano screpolate, e riarse d’ estate. Le labbra che Setsuko aveva conosciuto erano quelle riarse dell’ estate. Tuttavia non provava una particolare nostalgia di quelle labbra che l’ avevano … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 4 commenti

Il fiore sbuco’ dal terreno e rapidamente fiori’ in un esplosione di colore e magnificenza. Subito fu circondato dai media e dai politici. La &quot;destra&quot; affermo’ che era un clandestino senza permesso di soggiorno, e che andava espulso senza se … Continua a leggere

Pubblicato in satira | 4 commenti

Haiku a tema<br /> <br /> Nevica lento,<br /> come ricordi vivi<br /> che ritornano.<br /> <br /> <img align=”cssCenter” src=”https://sysjena.files.wordpress.com/2009/12/snow1.jpg&#8221; style=”margin: 0px auto 10px; display: block; text-align: center;” alt=”” /><br />

Pubblicato in haiku | 3 commenti

<span style=”color: rgb(255, 0, 255);”><strong>DELIRIO DEL VENERDI</strong></span><br /> &quot;E’ proibito sognare !!!!&quot; . L’ordine e’ stentoreo, lo sguardo arrogante e prevaricatore, ed e’ curioso tutto questo in un qualche cosa che non ha aspetto ne’ forma, ne’ massa. Eppure quell’espressione … Continua a leggere

Pubblicato in delirio | 4 commenti

E’ il periodo del surrealismo, non nella concretezza necessaria alla presenza pubblica, ma in qualunque manifestazione in cui le catene del dovere siano dissolte. Cosi’ ragiono utilizzando talpe e pettirossi, aironi ed olmi, erba e cielo. Non so se lo … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 5 commenti

Riemergere alla luce del sole. Sono stato una buona talpa, con solo poche uscite, giusto per mantenere la socializzazione. Poi la necessita’ di tornare all’aria aperta, lasciando le gallerie calde della familiarita’. E lascio luci colorate, e finti pupazzi di … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 4 commenti