Archivi del mese: gennaio 2010

<strong><span style=”color: rgb(255, 0, 0);”>DELIRIO DEL VENERDI</span></strong><br /> Ruota libera. Si aprano le cateratte del Nilo, o forse meglio, del pensiero. Invoco Thot affinche’ mi illumini nel mio delirio settimanale, e visto che c’e’ potrebbe anche dirmi qualche cosa sullo … Continua a leggere

Pubblicato in delirio | 5 commenti

La gazza si e’ appena posata su uno dei pochi alberi che non hanno potato, qui fuori dalla finestra, tra i due capannoni. Alberi che tentano di portare del verde nel grigio, peccato che abbiano le foglie rosse. Certo, adesso … Continua a leggere

Pubblicato in filosofia - articoli | 3 commenti

Io non amo la gente perfetta, quelli che non sono mai caduti,<br /> non hanno inciampato.<br /> La loro &egrave; una virt&ugrave; spenta, di poco valore.<br /> A loro non si &egrave; mai svelata la bellezza della vita.<br /> ( … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 3 commenti

<br /> Il sole si posa nell’aria calma,<br /> il sangue scorre, arriva alle caviglie,<br /> il cuore si mescola con il cervello<br /> in una poltiglia confusa,<br /> costernata dalla consapevolezza di una assenza.<br /> <br /> L’aria tiepida … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 3 commenti

Stamattina ho l’umore amaro, come se avvertissi una sorta di incompiutezza a cui non posso porre rimedio, Sara’ il bisogno di sole, o l’idea di una perenne stasi che per quanto confortante, e’ orfana dei lampi vitali che accendono l’aria … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 4 commenti

<span style=”color: rgb(255, 0, 0);”><strong>DELIRIO DEL VENERDI</strong></span><br /> La cruna di un ago. Spesso far si che le cose vadano bene, e’ come per un presbite cercare di infilare con un filo di cotone la cruna di un ago, logicamente … Continua a leggere

Pubblicato in delirio | 2 commenti

Ogni tanto devo parlare di politica, perche’ volenti o nolenti, siamo tutti ostaggi della politica, soprattutto in Italia. Il paradosso e’, che come tutti sapete fino alla nausea, siamo governati da persone che nessuno di noi ha votato, e questo … Continua a leggere

Pubblicato in politica | 3 commenti