<span style=”color: rgb(255, 255, 0);”><strong>DELIRIO DEL VENERDI</strong></span><br />Uhm, dunque, ecco, zafferano ? Vabbe', e' stato estratto zafferano, ed adesso ? La pasta panna, tonno e zafferano e' strepitosa. Certo i puristi storceranno il naso sul binomio panna-tonno, ma i puristi in fondo sono limitati, oh no ? Essere purista e' una forma di integralismo, oppure una forma di salvaguardia ? Bella domanda, certo che da blando anarcoide quale sono, se non trasgredisco in cucina dove potrei farlo ? C'e' chi tira l'inizio dei risotti rigorosamente con il vino bianco, e rabbrividisce davanti a chi nomina il vino rosso. Io me ne frego, e se faccio un risotto che contiene carni o salumi, uso il rosso. Con verdure e pesci uso il bianco. Ed i risultati sono buoni. Certo anche io ho le mie fisse da purista. Spezzare gli spaghetti ??? Orrore !!!! Bere vino rosso con il pesce ? Oddio, ho provato con la tagliata di tonno un rosso sapido, e non era male, ma i crostacei muoiono un'altra volta accompagnati da un bianco strutturato, che delizia. Comunque se vi va di spezzare gli spaghetti spezzateli, che prima o poi qualche d'uno fara' il nuovo formato, quello dei &quot;mezzi spaghetti&quot;. Ma abbiamo perso di vista lo zafferano, costosissima spezia (provate un po' a calcolare quanto costa al chilo e poi mi dite) ed ispiratore del delirio. In definitiva gli stimmi del croco, fiore affascinante dal cuore affascinante. Certo che le spezie sanno cosi' tanto di storia.<br /><br /><img alt=”” src=”https://sysjena.files.wordpress.com/2010/05/croco.jpg&#8221; style=”width: 450px; height: 299px; margin: 0pt auto 10px; display: block; text-align: center;” /><br />

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

5 risposte a

  1. Scic ha detto:

    mi hai fatto venire fame e voglia di azzardare.

  2. timeline ha detto:

    io il risotto lo spezzo con il rosatosarà grave:))))*Blue

  3. sysjena ha detto:

    MORFEA77. :-)SCIC. Azzardi ponderati, mi raccomando…;-)))BLUE. No…non e' un azzardo….evviva l'anarchia gastronomica (ponderata)….:-)**

  4. mezzastrega ha detto:

    io nel risotto ci metto il prosecco scarso che ti regalano a natale…. che a berlo non si riesce e mi dispiace buttarlo…Però se faccio il risotto con la salsiccia il rosso non ci sta male nemmeno un poco….se faccio il risotto con il fondo di cottura del brasato, non ci metto vino…. ;-)i fantasiosi sono i migliori cuochi 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...