Sistemo la legna, in pile regolari, mentre il suo profumo si propaga attorno, ricordandomi il crepitio di un fuoco in fredde giornate d'inverno. E' un lavoro lungo e faticoso, ma settandomi adeguatamente mi riesce quasi piacevole, quasi come costruire un castello di sabbia, mentre incastro i ciocchi in costruzioni sempre piu' alte. La legna al coperto comincia a crepitare, come se le fibre si stendessero, e lei cominciasse a riposare. Mi chiedo se l'essere bruciata possa essere una nobilitazione del suo essere legno, od una fine tragica.<br /><br /><img alt=”” src=”https://sysjena.files.wordpress.com/2010/09/brokenchain.jpg&#8221; style=”width: 319px; height: 319px; margin: 0pt auto 10px; display: block; text-align: center;” /><br />

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

5 risposte a

  1. ezraz ha detto:

    …eh, Natale è alle porte!bacibào.t. non lo chiudo il blog, ma non ho più tempo di starci dietro quindi sarà difficile che posti dell'altro… verrò a trovarti comunquesalutez

  2. qualquna ha detto:

    il caminetto acceso  da magia alla casa,tagiare gli alberi è un danno, penso anche io, se fosse alberi vecchi, seccati dirrei è un bene di toglierli, ma giovani, verdeggianti, è un peccato…oppure è da sempre cosi!un caro salutobuon inizio di settimana!

  3. invivibile ha detto:

    Thoreau dice che la legna ti scalda due volte,quando la spacchi e quando la bruci,non penso sia una fine tragica se serve per necessità.:-)

  4. anonimo ha detto:

    …la consistenza della vita, sciolta dentro l'odore buono della terra.Blue

  5. sysjena ha detto:

    EZRAZ. Io ti aspetto….:-))))**QUALQUNA. Comunque gli alberi ricrescono facilmente….quando spariremo ridomineranno la terra….:-)))INVI. Basta sostituire spaccare con sistemare ? Anche se ogni tanto mi capita, e trovo liberatorio usare l'accetta…:-)))BLUE. Dovresti sentire il profumo che c'e' in laboratorio adesso…:-)))**

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...