Stamattina la sveglia &egrave; stata proprio un tormento. Il mio primo pensiero cosciente &egrave; stato per domani, al fatto che la maledetta sveglia sarebbe stata zitta. Non ho fatto i conti con l'infame destino. Non vi nego che ne avevo timore, ma la mia collega ha capitolato ad un malessere di stagione, e cos&igrave;, con l'azienda chiusa, io sar&ograve; qui domani a lavorare. Provo poco o niente, se non una blanda rabbia sottocutanea. In fondo ci pensa il cielo a scaricare la mia delusione, attraverso la pioggia torrenziale.<br />
<br />
<img alt=”” src=”https://sysjena.files.wordpress.com/2010/12/sfiga.jpg&#8221; style=”width: 309px; height: 309px; margin: 0pt auto 10px; display: block; text-align: center;” />

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

6 risposte a

  1. Barba ha detto:

    Caro Andrea,
    colgo l'occasione per porgere a te ed a tutte le persone che ti sono care gli auguri du Buon Natale e Felice Anno Nuovo.

  2. biondograno ha detto:

    ma daiiiiiiiiiii
    …sosprese della vita…

    ..un bacio al sapore di spumante…

    m.

  3. sysjena ha detto:

    CASSANDRA. Massì…mannaggia…..:-)***
    BARBA. Grazie Barba…logicamente contraccambio….:-)))
    MONIC. Bello frizzante 'sto bacio…;-)))***

  4. TonyM ha detto:

    Auguri di Buone feste
    con tante cose belle 

    Tony

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...