Archivi del mese: gennaio 2011

Talvolta avverto un senso profondo di impotenza, ma non nei confronti di problematiche serie, ma nei confronti di me stesso. C'è la parte di me che farebbe e quella che invece rimanderebbe sempre. Io preferisco la prima, ma spesso vince … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 5 commenti

<strong><span style=”color: rgb(255, 0, 0);”>DELIRIO DEL VENERDI</span></strong><br /> Parole che ti avvolgono e ti innalzano, mentre turbato ammetti un'eloquenza che ha dello straordinario. Sai che lui viene da qui, dalla tua provincia, ed anche se parla a Bologna, hai l'impressione … Continua a leggere

Pubblicato in delirio | 4 commenti

<strong><span style=”font-size: 14px;”>La bellezza &egrave; relativa. Ho amato donne oggettivamente non belle, ma finch&egrave; le ho amate, al mondo non c'era donna bella come loro.</span></strong><br /> <span class=”smarterwiki-popup-bubble smarterwiki-popup-bubble-active” style=”top: 19px; left: 210px; margin-left: -51px; margin-top: -57px; opacity: 0.25;”><span class=”smarterwiki-popup-bubble-body”><span … Continua a leggere

Pubblicato in aforismi | 13 commenti

Sono stanco dell'inverno, ho voglia di caldo. Ho voglia di vedere germogli e di risentire le cincie chiassose. Ho voglia di mettere semi nella terra e tagliare l'erba. Il sole di questi giorni ha fatto fiorire un sacco di margheritine … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 9 commenti

E' difficile talvolta scrivere qualche cosa di sensato. Ieri ero uno straccio, spossato, senza forze. Non so dove ho trovato le energie per mettermi a fare lo stracotto con la polenta. Ho vissuto giorni in uno stato alterato, non che … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 7 commenti

<strong><span style=”color: rgb(255, 0, 0);”>DELIRIO DEL VENERDI</span></strong><br /> Residui di termiche esasperate, di accumuli di sostanze vischiose vanamente espettorate. Ossa dolenti e muscoli infiacchiti. Notti agitate aggrappato a sogni ricorrenti simbolici e fastidiosi. Ho ignorato l'esterno concentrandomi sul dentro, che … Continua a leggere

Pubblicato in delirio | 7 commenti

<strong><span style=”color: rgb(255, 0, 0);”>DELIRIO DEL VENERDI.</span></strong><br /> Nebbia, che l'illusione del sole &egrave; stata ieri solo un crudele ingolosimento. Mi nutro di sensazioni, tanto che quando Francesco Di Giacomo ieri sera tardi ha intonato &quot;750.000 anni fa … L'amore?&quot; … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 5 commenti