Avevo acceso la televisione. Alla mattina, mentre preparo e poi faccio colazione ascolto RaiNews24. Hanno parlato di pioggia meteorica e dell'eclisse parziale di sole. Le eclissi non mi hanno mai entusiasmato pi&ugrave; di tanto, se non la prima che ho visto. Le stelle cadenti invece mi hanno sempre affascinato. Ho aperto la porta di casa e sono uscito, in vestaglia di pile. Dicevano che era in corso. Con disappunto ho notato come una sorta di nebbia alta, uno strato nuvoloso sottile. Il cielo era di uno strano colore lattiginoso, per quanto il sorgere del sole fosse ancora lontano. Vi era una sorta di strana luminescenza. Ho fatto qualche passo, e poi mi sono girato verso la casa. E l'ho vista. Spettacolare come poche volte mi &egrave; capitato di vedere. La scia intensa, forse enfatizzata dal leggero strato nuvoloso, e lunga. Mi &egrave; scappata un esclamazione, tipo &quot;Wow&quot;. Il mio desiderio &egrave; partito immediato, senza neanche aver analizzato le cose che desideravo. Poi sono andato sul retro della casa, a nord. L'erba ghiacciata scricchiolava sotto le mie pantofole. Eravamo decisamente sottozero. Ho atteso qualche attimo, ma non vi &egrave; stata replica. Poi ho attuato il metodo che uso da sempre. Ti do 100 secondi, e se non ne vedo nessuna torno dentro. Ho cominciato il count-down, ma durante la mia conta all'incontrario non &egrave; accaduto niente. Sono rientrato, ed ho pensato al desiderio. Lo so, &egrave; una scemenza, ma sono stato egoista. Avrei dovuto desiderare qualche cosa per gli altri, che poi riguardava anche me. Non riesco a darmi pace per quel desiderio rubato.<br />
<br />
<img alt=”” src=”https://sysjena.files.wordpress.com/2011/01/stelle_cadenti.jpg&#8221; style=”width: 423px; height: 315px; margin: 0pt auto 10px; display: block; text-align: center;” />

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

6 risposte a

  1. danielemosca ha detto:

    a me invece le eclissi han sempre suscitato qualcosa. Non so se mi affascini il fatto che la luna di nasconda, o che in questi casi mi rendo conto di quanto siamo piccoli e come può tutto possa essere così veloce. Credo che tutto sia un ricorso storico..tutto torna..come  le eclissi e i pensieri.

  2. qualquna ha detto:

    pensieri mistici,
    affascinanti 🙂
    un caro saluto
    e Buon inizio di anno nuovo!!!!!

  3. unacanzonealgiorno ha detto:

    da qui non si è visto nulla se non l'angosciante bellezza della pianura ricoperta dalla galaverna. 🙂

  4. timeline ha detto:

    …non è rubato…è preso in prestito…

    un bacio

    lu

  5. sysjena ha detto:

    DM. Però ogni tanto qualche pensiero nuovo si affaccia…..per fortuna…:-)))
    QUALQUNA. Era meno mistico il freddo….c'era -7….;-)))*
    UCALG. Le lepri corrono veloci…anche stamattina due velocissime…ma niente galaverna oggi….comunque la mia retina porta ancora i segni di quella stella…:-)))
    BLUE. Devo vederne rapidamente un'altra…:-)))**

  6. unacanzonealgiorno ha detto:

    sai che mi pareva anche a me di averne vista una? ma era un buco nero.
    😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...