<strong><span style=”color: rgb(255, 0, 0);”>DELIRIO DEL VENERDI</span></strong><br />
Residui di termiche esasperate, di accumuli di sostanze vischiose vanamente espettorate. Ossa dolenti e muscoli infiacchiti. Notti agitate aggrappato a sogni ricorrenti simbolici e fastidiosi. Ho ignorato l'esterno concentrandomi sul dentro, che il tempo meterologico mi era indifferente, tra l'altro assolutamente ripetitivo nel suo monotono grigio. Poi la necessit&agrave; di anticipare il ripristino della normalit&agrave;, ed il giorno intenso passato ad aspettare un ascensore che aprendosi avrebbe stemperato l'ansia. Sotto gli occhi lo stesso ascensore poche ore prima, un letto troppo grande, un bacio leggero sulle labbra, un arrivederci che era l'unica opzione che la mente passava. In tasca una collanina d'oro con gli amuleti egizi, ed una fede minuscola, mentre una inaspettata commozione si intrudeva nel pensiero, apparentemente immotivata. Nell'aria pianti che dovrebbero essere piccoli e che hanno invece la forza della nuova presenza, ed urla quasi disumane come se l'esserci ti chiedesse conto di un dolore che conosci solo per sentito dire. Finalmente l'ascensore si apre, e la tenerezza esplode mentre accompagni ed aiuti questo ritorno che ti consola, anche se il viaggio lo avresti evitato.<br />
<br />
<img alt=”” src=”https://sysjena.files.wordpress.com/2011/01/goldsgymelevatordoorillusion.jpg&#8221; style=”width: 180px; height: 254px; margin: 0pt auto 10px; display: block; text-align: center;” />

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in delirio. Contrassegna il permalink.

7 risposte a

  1. timeline ha detto:

    [sottovoce]

    una carezza
    sul cuore

    Blue

  2. qualquna ha detto:

    come dice il primo commento, tu scrivi da incanto!
    ..questo mio viaggio anch'io avrei evitato, ma la sorte traina la nostra vita ..
    cari saluti!

  3. Scic ha detto:

    suoni dall'anima

  4. ioEilidh ha detto:

    Conosco il tempo scandito dall'ansia…ma la gioia del "ritorno" cancella
    ogni cosa…
    Un bacio.

  5. sysjena ha detto:

    BLUE. :-)**
    QUALQUNA. :-)**
    SCIC. Non tutti piacevoli….;-)
    ioEilidh. Ma lascia tracce….:-)**

  6. unacanzonealgiorno ha detto:

    l'ansia vissuta riduce la visibilità, un po come la nebbia.

  7. sysjena ha detto:

    UCALg. Dentro sicuramente….:-)))

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...