Ho una bella &quot;P&quot; sul lunotto dell'auto. Da qualche mese faccio guidare Miki. Mi preferisce a sua madre, che dice sia troppo isterica nell'occupazione di istruttore di guida. Io rimango calmo, ma le prime volte non vi nego che avevo un po' di paura. Le strade dove abito sono strettissime, ed a stare dalla parte del passeggero non sono abituato, tanto che il fosso sembra sempre sul punto di accoglierti. Poi ho cominciato a fidarmi, e Miki guida bene, non c'&egrave; che dire. Solo ieri mi sono un po' inalberato, quando appena partiti voleva chiamare un suo amico con l'i-phone in viva voce. Gli ho detto che finch&egrave; &egrave; un principiante certe abitudini se le deve scordare. Non pu&ograve; permettersi di distrarsi in una conversazione telefonica, per quanto in viva voce. Lo so, poi in giro vedi gente che mentre guida scrive sms (evito di commentare l'abitudine, potrei essere sgradevole), ma un principiante deve avere l'attenzione completamente sulla guida. Le cattive abitudini in auto sono diffusissime. Non vi nego che io sarei di una severit&agrave; fin esagerata. In fondo basta poco per portare via una vita sulle strade per una stupida telefonata. Davvero &egrave; necessaria questa urgenza di comunicare ?<br />
<br />
<img alt=”” src=”https://sysjena.files.wordpress.com/2011/02/p_posteriore.jpg&#8221; style=”width: 429px; height: 380px; margin: 0pt auto 10px; display: block; text-align: center;” />

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

10 risposte a

  1. Scic ha detto:

    no! hai perfettamente ragione. 

  2. biondograno ha detto:

    ..l'urgenza di questo tempo,
    di sapere sempre dove si è, cosa si fa, con chi, perchè e poi…

    no…siamo diventati noi gli schiavi…altro che libertà…

    bravo che sai portar pazienza…
    bravo sì!!!!

    m.

  3. qualquna ha detto:

    P..pazienza!
    🙂
    io morirei di paura e sarei isterica ho paura anche se il mio figlio guida bene,
    fido solo a me setessa :-)))))
    cari saluti!

  4. SemifreddoalCaffe ha detto:

    è vero che i ragazzi non capiscono che in certi frangenti l'esigenza di comunicare è messa da parte…

    ed è giusto che ci si inalberi di fronte ad alcuni comportamenti sbagliati… così imparano sin da subito che le distrazioni in auto non sono concesse…

    quando guido il mio telefono puà squillare all'infinito… se non ho l'auricolare non rispondo…

  5. Barba ha detto:

    Le giuste impostazione, così come quelle errate, una volta acquisite sono difficili da perdere. Per cui un pò di sana severità all'inizio non fà per niente male.

  6. timeline ha detto:

    quoto moni

    Blue

  7. sysjena ha detto:

    SCIC. ..ogni tanto….;-)))
    MONIC. :-)***
    QUALQUNA. …si…ma bisogna essere maestri in tutto…non solo in quello che ci fa comodo…:-)))***
    CASSANDRA. Sarà che mi ricordo i sacchetti pieni di gettoni telefonici…:-)))****
    BARBA. L'importante è avere sempre delle giuste spiegazioni per la propria severità…:-)))
    IPSE. Non è che dopo smette di guidare….?? ;-)))
    BLUE. Allora….:-)***

  8. invivibile ha detto:

    in questi giorni ci sono i fiori di campo che vi sorridono da lungo i fossi, quasi volessero fare da barriera protettiva.. 😉

  9. sysjena ha detto:

    INVI. Non vorrei sradicarli violentemente con una portiera…;-)))

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...