Domenica rastrellamento. Due ore di duro lavoro e non sono nemmeno a met&agrave;. E le pioggie recenti e continue hanno reso difficile il lavoro. Foglie di olmo e di salice piangente la fanno da padroni, ma poi ci sono le altre, in numero minore, ma pur sempre presenti. E cos&igrave; ci sono foglie di noce, di melo, di tiglio, di acero campestre, di susino, di acero palmato, di ippocastano, di acero riccio, di melograno da fiore, di nocciolo, di pruno, di fico, per non parlare della siepe di biancospino. Dimenticavo il sambuco, ma quello &egrave; in costante sofferenza. Ammucchio le foglie nel campo, che &egrave; un autentico pantano, tanto che devo studiare una strada di accesso per non affondare. Nel pomeriggio la stanchezza ha voluto essere calmierata, perch&egrave; il rastrellare &egrave; una pratica oltre che odiosa (ai miei occhi) pure un po' sfinente. Capita che qualche pomeriggio dormicchi, ma non ho ricordi recenti di averlo fatto per un ora e mezzo di fila.<br />
<br />
<img alt=”” src=”https://sysjena.files.wordpress.com/2011/03/gadget.jpg&#8221; style=”width: 250px; height: 188px; margin: 0pt auto 10px; display: block; text-align: center;” /><br />
<br />

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

8 risposte a

  1. invivibile ha detto:

    a me invece piace, toglie pensieri.

  2. qualquna ha detto:

    concordo con il primo commento,
    lavorare nel giardino, l'orto, campo è un privileggio, tante persone il loro oasi verde  hanno sulla terazza e lo tengono bellissimi….
    qui tira il vento, e porte le foglie secche di vicino, ame questo che mi manda a inbestolire 🙂
    un caro saluto!

  3. ioEilidh ha detto:

    e anche il sonno dopo essersi stancati in giardino è più appagante…;-))
    Un abbraccio.

  4. Barba ha detto:

    …. tonnellate di compost! Tutto natur e niente chimica (o quasi) :-))

  5. sysjena ha detto:

    INVI. Per dieci minuti,  anche mezz'ora….ma quando si parla di ore ed ore ti garantisco che il piacere si eclissa….almeno per quello che mi riguarda…;-)))
    QUALQUNA. Il mio vicino è molto, ma molto lontano…le mie foglie si perdono nei campi…:-)))
    IOE. E' stato piacevole, ma avrei preferito fare altro….:-)))
    BARBA. Le foglie sono costretto a bruciarle….diventano una montagna enorme….:-))

  6. SemifreddoalCaffe ha detto:

    ufff così mi fai venire voglia di campagna…
    a me che vivo in un appartamento in un grande condominio…
    le uniche piante che vedo sono quelle sui balconi… degli altri!

  7. Scic ha detto:

    Hai dormito all'aperto alla 'Ciccio'?

  8. sysjena ha detto:

    CASSANDRA. E' stata una scelta….faticosa….ma anche piena di soddisfazioni….:-)***
    SCIC. E' vero….Ciccio a dormire sotto l'albero su cui è appoggiato il rastrello. Ma non ho trovato una torta quando mi sono svegliato….;-)))))))))))))

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...