Un dente del giudizio che riparte alla mia veneranda et&agrave;. Forse una sorta di punizione per il mio solito ingenuo fidarmi. &quot;<em>S</em><em>e avessi avuto pi&ugrave; giudizio forse non saresti caduto nell'inganno, ed allora vediamo se con questo dente impari a diffidare maggiormente degli altri</em>&quot;. Ci sono cose che vivendo si imparano. Mi domando perch&egrave; io non sia mai riuscito ad imparare il concetto che ci sono persone che ti fregano o se ne approfittano. Ne ho preso di bastonate nei denti, ma imperterrito ho sempre continuato a fidarmi degli altri. Ho sempre ignorato i vaghi sospetti, occultandoli con il concetto &quot;<em>ma perch&egrave; dovrebbero farmi una cosa simile ?</em> &quot;. Quando la propria fiducia viene tradita, il dolore &egrave; forte e diffuso. Ci vorrebbe la rabbia per reagire, ma non viene, perch&egrave; ho sempre l'impressione di essere stato uno sciocco. Cos&igrave; rischierei di deviare la rabbia su me stesso, ed in questo momento probabilmente non potrei reggerla. Rimane questa profonda amarezza, questo dolore calmo, questo buio davanti, ed il pensiero che l'ingenuit&agrave; sia una forma di idiozia.<br />
<br />
<img alt=”” src=”https://sysjena.files.wordpress.com/2011/03/wisdom_tooth.jpg&#8221; style=”width: 325px; height: 325px; margin: 0pt auto 10px; display: block; text-align: center;” />

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

5 risposte a

  1. invivibile ha detto:

    non lo penso che sia una forma di idiozia , forse perchè lo sono, a me per fortuna la punizione per essermi fidato non si manifesta in quel modo… 😀 che poi negli anni ho cercato di crearmi una sorta di autodifesa, quando mi sento preso in giro e mi accorgo che qualcuno si sta approfittando di me sparisco nel mio silenzio, dove ci sto bene perchè non è un silenzio frutto del pensiero ma del voler andare avanti. Più che dirti di tenere sopra al dente chiodi di garofano, non so. Un abbraccio.

  2. ipsediggy ha detto:

    fidarsi degli altri
    la differenza tra persone buone e persone cattive credo stia tutta qui, sai?

  3. Scic ha detto:

    e non impariamo mai la lezione. già…

  4. sysjena ha detto:

    INVI. Se malgrado le bastonate non ho imparato, forse significa che fa parte della mia etica…è che in questo mondo di squali è sempre più difficile….grazie dell'abbraccio. :-)))
    IPSE. Grazie….ho trovato il tuo commento confortevole…davvero..:-))))
    SCIC. Forse non vogliamo imparare…:-)))

  5. SemifreddoalCaffe ha detto:

    io non so se è possibile evitarli certi dolori… penso che alcuni di noi proprio per natura non vedono di esserci ricascati fino a quando il dolore non ci colpisce all'improvviso… proprio com un mal di denti!

    (io da giugno sono ufficialmente una donna senza giudizio! anche l'ultimo è andato… e vedi te che fine ho fatto! AHHHH!)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...