Sopporto, le spalle larghe e le gambe ben piantate sul terreno, che quando da ragazzino giocavo a pallone, nei tackle, piede contro piede con la palla nel mezzo, gli altri volavano via anche se erano tutti pi&ugrave; grossi. Per sopportare per&ograve; devo ignorare, non lasciare che il pensiero maturi in un bizzarro braciere, e divenga fiamma d'improvviso. Poi faticherei a contenere il verbo e l'escandescenza si farebbe incandescenza. Ebbene si, talvolta prendo fuoco, e divento l'uomo torcia.<br />
<br />
<img alt=”” src=”https://sysjena.files.wordpress.com/2011/04/uomotorcia.jpg&#8221; style=”width: 258px; height: 200px; margin: 0pt auto 10px; display: block; text-align: center;” />

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

7 risposte a

  1. Barba ha detto:

    Anch'io talvolta, m'accendo come un cerino. Per fortuna mi sura solo qualche minuto e poi torno ad essere il pacioccone di sempre.

  2. qualquna ha detto:

    anche dalla cenere una scintilla s'accende il fuoco, se il vento a favore :-)))
    un caro saluto!

  3. Scic ha detto:

    non nel recente uomo torcia, spero. ma tanto nel mondo marvel tutto rinasce. 😉

    PS il link era un'anteprima

  4. timeline ha detto:

    …meglio stare lontani allora in quei momenti :))))))

    Blue

  5. biondograno ha detto:

    ..l'uomo torcia sicuramente risparmiava in tempi di gelo…

     e poi io sono del parere che ogni tanto una bella "infuocata" male non faccia…

    alla brace ogni pezzo di bistecca acquista un valore egregio!!!

    m.

  6. sysjena ha detto:

    BARBA. Anche per me è uno stato a…..spegnere…;-)))
    QUALQUNA. Immagina quando è pieno di braci….;-))*
    SCIC. …spero non mi venga un crepo….;-))))
    BLUE. Si, si, divento inascoltabile……;-)**
    MONIC. Almeno non rimugino e quello che ho da dire lo sputo fuori…..:-))**

  7. invivibile ha detto:

    ho preferito il basket al calcio nonostante fossi "figlio d'arte", ma non sono mancati gli incendi, a volte dolosi per lo spirito, a volte toccasana per raggiungere la libertà. E' che anche a me pare il fuoco si sia spento, pensiero ignifugo ormai qui regna.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...