Il paese si sta sfasciando ed i politici si accapigliano sulle intercettazioni, come se per noi fosse cos&igrave; importante non essere intercettati, anche perch&egrave; tutti noi abbiamo un'infinit&agrave; di cose da nascondere, che diamine. Se sapessero che a casa mia, per esempio, molti sabati si gioca a Carcassonne, sai che scandalo ? E se vengono a sapere che talvolta esageriamo e passiamo al Pinacolo ? Per non parlare di quando accarezzo i miei gatti. Poco importa se la gente vorrebbe delle risposte alla crisi. Poco importa se tutti dobbiamo fare i conti con la manovra, che ci spellano e contemporaneamente ci incitano a riprendere i consumi. Poco importa se quattro povere donne sono morte per un lavoro nero e per paghe da fame. Tanto tutti dicono che &egrave; normale, il lavoro nero. Questo dovrebbe accendere gli animi in una discussione che ponga fine a questa pratica che sfiora lo schiavismo. E che &egrave; strettamente correlata alla crisi che tutti stiamo vivendo, e che a mio modestissimo parere &egrave; irreversibile perch&egrave; provocata da un modello, quello capitalista, che mostra tutti i suoi infiniti limiti. Quelle donne non ci sono pi&ugrave;. Lasciano chi le piange, ma a loro non &egrave; stato concesso nemmeno un pensiero sulla loro sorte. O forse si, ma a questo sono io che preferisco non pensare.<br />
<br />
<img alt=”” src=”https://sysjena.files.wordpress.com/2011/10/crollo_palazzina_barletta_280xfree.jpg&#8221; style=”width: 280px; height: 210px; margin: 0pt auto 10px; display: block; text-align: center;” />

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

6 risposte a

  1. ioEilidh ha detto:

    Oltre alla tristezza c'è la rabbia per lo sconcio a cui dobbiamo assistere ogni giorno senza poter fare nulla, ma poi è vero che non possiamo fare nulla?…

  2. sysjena ha detto:

    CASSANDRA. Già….:-)**
    IOE. Sto guardando con molto interesse gli indignados di New-York. Ho come l'impressione che il sasso sia stato lanciato e le onde si stiano propagando….almeno spero…:-))***

  3. effettopauli ha detto:

    Le onde si propagano, ma qui da noi lo stagno è talmente denso e fermo che ci vorrà molta forza di lancio per agitare un po' le acque.
    Wait and see.

  4. timeline ha detto:

    e i giovani studenti in piazza a difendere la scuola?
    che meraviglia sapere che ancora ci sono ragazzi con le spalle sulla testa che hanno a cuore la cultura e l'istruzione…

    …loro sono il nostro futuro e non possiamo chiudere gli occhi.

    Blue

  5. sysjena ha detto:

    EFFETTOP. Oppure bisognerà gettare qualche cosa di molto grosso….;-))*
    BLUE. E' così diverso quel mondo dai nostri tempi. Ma ti ricordi che c'era volantinaggio pressochè tutti i giorni….tuti volantini ciclostilati…. :-))**

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...