Delirio del Venerdì

DELIRIO DEL VENERDI
Mani tinte, mentre parole cercano di scuotere animi da troppo assopiti e rassegnati. L’impotenza davanti alla prepotenza che mascherano come necessaria, mentre si salvaguardano e del 99% se ne fottono. La delusione di un’unione che pensavo di popoli ed invece è solo di denaro, ed usano il nostro per salvare il loro. L’impressione che chi governa il mondo semplicemente non abbia idea del mondo. L’impressione che la nostra vita, quella della stragrande maggioranza, semplicemente la ignorino. Come ignorano queste mani tinte, che hanno mesciuto vino così rosso che oltre è nero. Le guardo e penso che ci sono tante altre mani, che per mestiere accarezzano, stringono, avvitano, tagliano, spiegano, saldano, martellano. E sono le mani di chi capirebbe quello che si può fare. Ma chi le mani non le usa mai, se non per rubare, come può comprendere delle mani tinte? Eppure se queste mani si unissero, se queste mani capissero che non si può sempre metterle in tasca, ma ogni tanto vanno agitate, non per spaventare, ma semplicemente per dire: “Ehi, noi ci siamo, e siamo maledettamente più di voi”.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Cronache marziane, delirio. Contrassegna il permalink.

14 risposte a Delirio del Venerdì

  1. Eilidh ha detto:

    io ci sono! Le agito tutte e due, anche per chi non può farlo, per chi non osa e per chi pensa che non serva a nulla…

  2. Paolopaoli ha detto:

    il potere fa perdere la memoria

  3. barbaincampagna ha detto:

    ….e corrompe gli animi

  4. blue ha detto:

    condivido
    ogni singola virgola

  5. dreca ha detto:

    mi è venuta in mente un’opera di Sartre “mani spoche”

  6. ezraz751 ha detto:

    AAA cercansi mai di fata!

  7. ezraz751 ha detto:

    intendevo MANI (maledetti refusi)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...