Archivi del mese: ottobre 2013

…..una perdita……

LOU Non è un giorno perfetto, la zona selvaggia se n’è appropriata, ed io rimango dall’altra parte, con ricordi che vorticano, lacrime accennate che ricaccio, e gesti ora improbabili mentre riavvolgo cassette e premo tasti rosso sangue. Non è un … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 12 commenti

Delirio del Venerdi

DELIRIO DEL VENERDI – Sei in ritardo. – Dici? – Cos’è…fai dell’ironia? – No, semmai tu sei troppo zelante, lo sai che fondamentalmente ho uno spirito anarchico. – Seeeee…anarchico, lo dici solo per sciccheria, non mi pare che tu abbia … Continua a leggere

Pubblicato in delirio | 2 commenti

Delirio del Venerdi

DELIRIO DEL VENERDI Osservo il tubicino trasparente posato sulla tastiera, il cappuccio nero. So che quel tubicino è di polistirolo e porta il nome tronco del fondatore della fabbrica. Chiamare la penna Bich sarebbe stato un po’ inopportuno, a causa … Continua a leggere

Pubblicato in delirio | 10 commenti

Delirio del venerdi

DELIRIO DEL VENERDI Il sole entra dalle finestre trovando temporaneo spazio tra i capannoni, e riverbera nel cristallino del mio occhio destro, costretto ad un gradevole strizzamento. Gradevole perchè una delle cose più comuni della nostra vita, il sole, può … Continua a leggere

Pubblicato in delirio | 13 commenti

Delirio del venerdi

DELIRIO DEL VENERDI Ondate, sono ondate quelle che si infrangono rumorosamente inaspettate, quasi che l’assenza completa di vento le rendesse impossibili. Eppure arrivano, muovono la sabbia, portano qualche detrito, e poi, come inaspettatamente erano arrivate, si ritirano, ed il mare … Continua a leggere

Pubblicato in delirio | 8 commenti