Archivi del mese: novembre 2006

Oggi nebbione luminoso. Significa che il sole avra’ buone possibilita’ di sbucare, perche’ la nebbia si sta colorando di lui. Un modo dolce per dileguarsi. Annunci

Pubblicato in Uncategorized | 4 commenti

Tempo, tempo, tempo. ma a chi e’ venuto in mente di misurarlo…a chi e’ venuto in mente di farcelo pesare cosi’. Non lo puoi vedere, ma lo puoi raffigurare. Forse bisogna avere fede per crederci ? Eppure e’ parte della … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 6 commenti

Menu di sabato scorso, dopo due giorni…o quasi…di cucina :<br /> Antipasti<br /> &nbsp;&nbsp;&nbsp; Mezzancolle in salsa di agrumi<br /> &nbsp;&nbsp;&nbsp; Capesante delicate<br /> &nbsp;&nbsp;&nbsp; Gamberoni sfogliati<br /> Primo<br /> &nbsp;&nbsp;&nbsp; Tortellone di branzino su letto di carciofi<br /> Secondo<br … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 15 commenti

Grigio, pesantemente grigio. Quella nebbia pesante, bagnata, che precipita a terra portandosi dietro foglie che tenacemente resistevano. Quella che imperla le ciglia, che respirandola ti sembra di bere. Quella che espande le luci, le rifrange, le esaspera ottundendole. Quella che … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 5 commenti

Quando si invecchia, la compensazione – penso’ Peter Walsh, uscendo da Regent’s Park, con il cappello in mano – e’ semplicemente questa: pur restando sempre forti le passioni, come allora, uno acquista pero’ – finalmente! – quel potere che aggiunge … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 3 commenti

<font color=”#ffff00″><strong>DELIRIO DEL VENERDI</strong></font><br /> Gravitavo&nbsp; lentamente in orbita che calcolata, ho inserito senza operare nessuna osservazione. La astronave Celsius ha invertito autonomamente&nbsp; vettore e&nbsp; direzione entrando lateralmente con un opportuno recupero elittico.<br /> <br /> <em>Accontentatevi, e banalmente iniziale … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 8 commenti

Come tutte le mattine mi sono visto allo specchio. Ma la ripetitiva meccanica e’ stata accantonata, e mi sono guardato. Mi e’ tornato in mente il fatto che nelle foto, a me stesso, appaio diverso da quando mi guardo allo … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 4 commenti