Archivi del mese: agosto 2011

SOGNI SCONOSCIUTI<br /> <br /> Qualche sogno mi &egrave; rimasto tra i denti,<br /> ma non c'&egrave; il ricordo in quei frammenti,<br /> solo il fastidio di qualche cosa<br /> che ignoro intimamente, ma che fa male.<br /> <br /> … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 6 commenti

Ho sempre faticato a spiegare ci&ograve; che a me sembra logico. Ho un'et&agrave; per capire che la logica &egrave; si un meccanismo indiscutibile, ma &egrave; anche una caratteristica personale. Raramente il meccanismo che porta alla soluzione del problema &egrave; uguale … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 10 commenti

<strong><span style=”color: rgb(255, 0, 0);”>DELIRIO DEL VENERDI</span></strong> <p style=”text-align: justify;”> Sbuffo, lo faccio spesso, forse sono contrariato spesso. Ma lo sbuffo non &egrave; una contrapposizione violenta. Lo sbuffo incorpora anche una buona dose di sopportazione e forse di comprensione. Spesso … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 6 commenti

Sono in stasi (inteso come arresto e non come servizi segreti DDR). Quante volte l'avr&ograve; detto in questi 8 anni di blog ? A volte ho l'impressione che la mia vita sia un'uniforme stasi con qualche rara partenza e con … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 4 commenti

Si ricomincia, sul serio. In tutti i campi. Il pensiero &egrave; stato fino ad ora esiliato lontano dalla coscienza, perch&egrave; l'elucubrazione sul destino di chi deve lavorare per vivere porta spesso, almeno per quello che mi riguarda, ad una profonda … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 8 commenti

<span style=”color: rgb(255, 0, 0);”><strong>DELIRIO DEL VENERDI</strong></span><br /> Oib&ograve;, eccolo qui. Carico dopo tre mesi d'assenza ? Come ? Sei stato bene in ferie ma pensavi di essere in pensione ? Ma delirio caro per questi tre mesi ho l'impressione … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 7 commenti

Estate strana, con un caldo quasi sempre moderato. Gli &quot;esperti&quot; avevano parlato di caldo torrido, ma ho l'impressione che nella metereologia non esistano pi&ugrave; gli esperti, da quando se n'&egrave; andato il colonnello Bernacca (che per&ograve; era poi diventato generale). … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 9 commenti